Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Gianni Bonadonna

Libri dell’autore

La cura possibile

Nascita e progressi dell’oncologia

di Gianni Bonadonna

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 192

Da qualche decennio ormai, grazie agli sforzi della medicina internazionale, in particolare della scuola italiana, il cancro non è più una malattia incurabile. Gianni Bonadonna, uno dei pionieri dell’oncologia, ne traccia qui la nascita e i sempre più esaltanti progressi che oggi delineano uno scenario in cui, per il malato e i suoi cari, è sempre legittima la speranza. Il libro passa in rassegna non solo le nuove tecniche con cui il cancro viene letteralmente aggredito ma focalizza l’attenzione sulla qualità della vita del paziente prima e dopo la cura, senza dimenticare la questione centrale della prevenzione. Così la storia dell’oncologia si rivela un affascinante capitolo della vicenda dell’umana civilizzazione. Davvero l’arte medica è un’arte che non ha mai fine perché nel continuo dialogo tra medico e paziente delinea forme sempre più efficaci di diagnosi e di terapia. L’autore Gianni Bonadonna è uno dei padri della ricerca sul cancro in Italia. Laureatosi in Medicina e Chirurgia nel 1959 a Milano, si è specializzato presso il Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York, per poi tornare a Milano presso l’Istituto Nazionale Tumori. Nel dicembre 1999 ha dato vita alla “Fondazione Michelangelo, ONLUS, per l’avanzamento dello studio e della cura dei tumori”, di cui è presidente.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.