Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Edoardo Boncinelli

Scritti dell'autore

Verso l'immortalità?

La scienza e il sogno di vincere il tempo

di Edoardo Boncinelli, Galeazzo Sciarretta

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 244

Il poeta Lucrezio sosteneva che non dobbiamo temere la morte perché "quando noi ci siamo la morte non c'è e quando c'è la morte noi non ci siamo più". Per chi non si accontenti di queste consolazioni filosofiche ci sono le promesse di immortalità su questa terra di mito, religione, magia… cui si aggiunge oggi la scienza, che sembra in grado di aumentare oltre ogni ragionevole aspettativa la durata media della nostra esistenza. Ma chi desidera davvero l'immortalità ed è questa veramente un bene e non una maledizione? Edoardo Boncinelli e Galeazzo Sciarretta conducono il lettore dall'epopea di mitici eroi che cercano il segreto della vita fino ai nuovi orizzonti che la biologia oggi dischiude: la sicurezza dalle malattie e la sconfitta dell'invecchiamento. Gli autori Edoardo Boncinelli, uno dei nostri maggiori scienziati, insegna Biologia applicata all'Università Vita-Salute dell'Istituto San Raffaele di Milano. Tra le sue numerose pubblicazioni "Il posto della scienza" (Mondadori, 2004) e, nelle nostre edizioni, "La serva padrona. Fascino e potere della matematica" (con U. Bottazzini, 2000). Galeazzo Sciarretta, esperto di strumentazione per lo studio del cervello, è autore di saggi e promotore di iniziative di divulgazione scientifica, tra cui la manifestazione "Mosaicoscienze".

La serva padrona

Fascino e potere della matematica

di Edoardo Boncinelli, Umberto Bottazzini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 224

Che cos’è la matematica? Qual è la natura dei numeri e delle figure geometriche? Qual è la ragione del suo successo nelle scienze naturali? Perché è così potente da permettere l’invio di un carrello su Marte e così elegante da suscitare una sorta di piacere estetico in chiunque vi si accosti? Un matematico e storico della matematica, Umberto Bottazzini, e un fisico passato allo studio della biologia del cervello, Edoardo Boncinelli, ne discutono mettendo a confronto i loro diversi punti di vista. Strumento potentissimo o realtà mentale figlia del Logos, la matematica continua ad appassionare esperti e profani. Questo dialogo offre elementi di riflessione per matematici e di divulgazione e aggiornamento per chi non è matematico di professione ma sente tutto il fascino della materia. Scritto per il grande pubblico, può anche essere utilizzato come testo di discussione in un corso liceale o universitario. Gli autori Edoardo Boncinelli dirige il laboratorio di Biologia molecolare dello sviluppo e insegna Biologia e Genetica all’Università Vita-Salute dell’Istituto San Raffaele di Milano. Tra i suoi libri I nostri geni (Einaudi 1998), Il cervello, la mente e l’anima (Mondadori 1999) e Le forme della vita (Einaudi 2000). Collabora inoltre alle pagine culturali del Corriere della Sera. Umberto Bottazzini insegna Storia della Matematica all’Università di Palermo e collabora con l’inserto domenicale del Sole 24 ore. Tra i suoi libri, Il calcolo sublime (Boringhieri 1981) e Va’ pensiero (Il Mulino 1994).
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.