Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Ahmed Djebbar

Libri dell'autore

Storia della scienza araba

Il patrimonio intellettuale dell’Islam

di Ahmed Djebbar

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 384

Se è definitivamente crollato lo stereotipo di un Medioevo come età oscura ciò è dovuto a quei ricercatori che hanno riscoperto le radici della rivoluzione scientifica nella grande tradizione arabo-islamica. È apparso evidente che gli arabi, dall’VIII al XV secolo, avevano praticato la scienza sperimentale e dissodato territori che in Europa si sarebbero costituiti solo molto più tardi. È la vicenda di questo fuoco d’artificio culturale che racconta qui lo storico della scienza Ahmed Djebbar. Da Bagdad all’Andalusia, è tutta una civiltà che rivive, in cui la libertà di pensiero e la tolleranza si sono alleate per far progredire il patrimonio scientifico comune. L’autore Ahmed Djebbar, storico della scienza, lavora presso il Groupe d’Histoire et de Diffusione des Sciences d’Orsay dell’Università Paris-Sud.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.