Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Richard A. Isay

Scritti dell'autore

Essere omosessuali

Omosessualità maschile e sviluppo psichico

di Richard A. Isay

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 162

L'omosessualità ha sempre rappresentato un tema scottante per gli psicoanalisti, divisi, fin dai tempi di Freud, tra quanti lo vedono come uno stato patologico (di volta in volta definito perversione, condizione di immaturità psichica ecc.) e quanti lo considerano semplicemente una della tante possibilità di espressione della sessualità umana. Essere omosessuali è il primo libro che descrive da una prospettiva non patologica lo sviluppo psichico omosessuale. Privilegiando l'indagine sull'omosessualità maschile, e rileggendo in chiave critica non tanto l'opera di Sigmund Freud quanto alcune delle sue derivazioni nell'ambito della psicoanalisi americana, Richard Isay affianca le proprie riflessioni teoriche al racconto di casi clinici ricavati da un'esperienza più che ventennale di psicoterapie con uomini gay. Isay giunge alla conclusione che la persona omosessuale ha un'identità psichica integrata, matura e suscettibile alla patologia né più né meno di quella eteresessuale, e che ogni tentativo di modificare l'orientamento sessuale ha conseguenze dolorose e dannose per l'individuo e per la società. In modo semplice ma incisivo, Isay affronta varie tematiche: i fattori costituzionali dell'omosessualità; gli aspetti comuni e quelli specifici dello sviluppo psichico omosessuale ed eterosessuale; i passaggi attraverso cui si struttura l'identità omosessuale; il ruolo della figura paterna; il momento del "coming out" (cioè la dichiarazione della propria omosessualità); le relazioni d'amore omosessuali; l'impatto dell'AIDS sulla comunità gay; il lavoro psicoterapeutico con pazienti omosessuali. Il respiro degli argomenti trattati e l'immediatezza della lettura fanno di Essere omosessuali un libro rivolto a un pubblico ben più vasto di quello degli "addetti ai lavori". Un libro destinato a tutti: ai genitori, agli insegnanti e, naturalmente, agli omosessuali. L'autore Richard A. Isay, psichiatra e psicoanalista, vive e lavora a New York. È professore di clinica e psichiatria al Cornell Medical College e vicepresidente della National Lesbian and Gay Health Foundation degli Stati Uniti. Autore di numerosi saggi scientifici, ha due figli e vive con il suo compagno.    
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.