Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Luigina Mortari

Luigina Mortari
autore
Raffaello Cortina Editore
Luigina Mortari è professore ordinario all’Università di Verona, dove dirige il dipartimento di Filosofia, pedagogia e psicologia. Insegna Epistemologia della ricerca qualitativa alla scuola di Medicina e chirurgia della stessa università. Nelle nostre edizioni ha pubblicato
A scuola di libertà (2008) e Filosofia della cura (2015).
Condividi

Scritti dell'autore

La sapienza del cuore

Pensare le emozioni, sentire i pensieri

di Luigina Mortari

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 166

Sviluppare la capacità di autocomprensione affettiva rappresenta un obiettivo esistenziale imprescindibile.

Filosofia della cura

di Luigina Mortari

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 226

Esistono cose essenziali per la vita umana. La cura rientra nell’ordine delle cose essenziali, perché per dare forma al nostro essere possibile dobbiamo aver cura di noi, degli altri e del mondo. Il nostro modo di stare con gli altri nel mondo è intimamente connesso con la cura che abbiamo ricevuto e con le azioni di cura che mettiamo in atto. Siamo quello che facciamo e quello di cui abbiamo cura. È irrinunciabile aver cura della vita, per conservarla nel tempo, per farla fiorire e per riparare le ferite dell’esserci. Poiché la vita umana è fragile e vulnerabile, il lavoro di cura è intensamente problematico; il primo compito di una filosofia impegnata a cercare la misura di senso dell’esperienza consiste dunque nel prendere in esame il fenomeno della cura al fine di comprenderlo nelle sue qualità essenziali. Si tratta di comporre, secondo il metodo fenomenologico, una teoria descrittiva della cura che possa costituire lo sfondo per disegnare una valida politica dell’esperienza. L'autrice Luigina Mortari è professore ordinario all’Università di Verona, dove dirige il Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia. Insegna Epistemologia della ricerca qualitativa alla Scuola di Medicina e Chirurgia della stessa università. Da tempo si occupa di teoria e pratica della cura, tema sul quale ha pubblicato studi di carattere sia teoretico sia empirico. Nelle nostre edizioni è uscito A scuola di libertà (2008).

A scuola di libertà

Formazione e pensiero autonomo

di Luigina Mortari

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 142

La mancanza di pensiero, la ripetizione di verità diventate vuote e trite sembrano tra le principali caratteristiche del nostro tempo. Quello che l’autrice propone perciò è molto semplice: insegnare a pensare a ciò che facciamo. Una civiltà che ha cura di sé, e dunque tiene in massimo conto il valore della libertà, non può non dedicare risorse alla formazione di un pensiero autonomo. Per questo vanno organizzati adeguati contesti di apprendimento, che facciano acquisire pratica del come pensare senza prescrivere che cosa si debba pensare né quali verità debbano essere credute. L’autrice Luigina Mortari insegna Pedagogia all’Università di Verona.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.