Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Matteo Selvini

Matteo Selvini
autore
Raffaello Cortina Editore
Matteo Selvini, psicologo e psicoterapeuta, è responsabile della Scuola di psicoterapia della famiglia di Milano “Mara Selvini Palazzoli”. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Reinventare la psicoterapia (2004) e con S. Cirillo e A.M. Sorrentino I giochi psicotici nella famiglia (1988) e Ragazze anoressiche e bulimiche (1998).

Libri dell'autore

I giochi psicotici nella famiglia

di Mara Selvini Palazzoli, Stefano Cirillo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 318

Una ricerca sui più gravi disturbi mentali dell'infanzia e dell'adolescenza attraverso la terapia familiare.

Entrare in terapia

Le sette porte della terapia sistemica

di Stefano Cirillo, Matteo Selvini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 342

Le sette porte cui fa riferimento il titolo sono sistemi diagnostici che permettono di elaborare interventi differenziati.

Ragazze anoressiche e bulimiche

La terapia familiare

di Mara Selvini Palazzoli, Stefano Cirillo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 232

In questo volume l'autrice mette a disposizione del lettore la sua lunga esperienza e i risultati delle sue ricerche.

Reinventare la psicoterapia

La scuola di Mara Selvini Palazzoli

di Matteo Selvini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 254

Matteo Selvini raccoglie oggi la sfida di ideare soluzioni terapeutiche differenti per pazienti con personalità e sintomi diversi.

La terapia familiare nei servizi psichiatrici

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 240

A trent'anni dalla nascita della terapia familiare, l'équipe di psicologi che fin dall'inizio hanno seguito Mara Selvini Palazzoli nella sua ricerca traccia un bilancio di questa fondamentale esperienza, rilanciando l'intuizione base della terapia familiare: per aiutare i pazienti psicotici è decisivo imparare a collaborare con le loro famiglie. Vengono presentati casi trattati con il coinvolgimento della famiglia nei differenti contesti: ospedaliero, ambulatoriale, di day hospital, di comunità residenziale. La strada è quella di capire insieme la personalità del paziente, prima per condividerne emotivamente la sofferenza, poi per comprenderla cognitivamente, infine per cercare di combatterla.   I curatori Stefano Cirillo è stato tra i fondatori del primo Centro pubblico in Italia dedicato alla presa in carico delle situazioni di violenza sui bambini nella famiglia. Matteo Selvini ha partecipato a un'esperienza di applicazione innovativa del modello sistemico nel contesto di un servizio psichiatrico per adulti.   Anna Maria Sorrentino ha una lunga esperienza nel campo della riabilitazione e della psicoterapia dei minori portatori di handicap. Insieme a Cirillo e Selvini ha fondato la Scuola di Psicoterapia della Famiglia di Milano intitolata a Mara Selvini Palazzoli.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.