Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Ernst Mayr

Scritti dell'autore

L'unicità della biologia

Sull'autonomia di una disciplina scientifica

di Ernst Mayr

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 260

Prefazione di Edoardo Boncinelli"L'unicità della biologia’’ costituisce il testamento spirituale di Ernst Mayr, colui che per gli straordinari contributi forniti in anni di appassionata ricerca è stato definito “il Darwin del ventesimo secolo". Vicinanza dell’essere umano agli altri animali, evoluzione dell’intelligenza e della cultura, confutazione del razzismo e possibilità di vita su altri mondi: sono questi alcuni dei temi di un maestro della biologia che è stato anche un maestro di umanità. L’autore Ernst Mayr, il più illustre biologo evoluzionista del Novecento, ha insegnato all’Università di Harvard, dove ha diretto il Museo di zoologia comparativa. Tra i suoi numerosi scritti, “Un lungo ragionamento. Genesi e sviluppo del pensiero darwiniano” (Bollati Boringhieri, 1994), “Storia del pensiero biologico. Diversità, evoluzione, eredità” (Bollati Boringhieri, 1999).
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.