Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Ara Norenzayan

Scritti dell'autore

Grandi Dei

Come la religione ha trasformato la nostra vita di gruppo

di Ara Norenzayan

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 356

Come le società umane si sono trasformate da piccoli gruppi di cacciatori-raccoglitori strettamente imparentati in grandi strutture moderne basate sulla cooperazione tra anonimi? In che modo le religioni dei “Grandi Dei” – le massime fedi monoteiste e politeiste – si sono diffuse conquistando la maggior parte delle menti nel mondo? Secondo Norenzayan, quando gli esseri umani concepirono per la prima volta l’esistenza di entità sovrannaturali innescarono cambiamenti che finirono per dare origine alle grandi società con Grandi Dei – divinità potenti, onniscienti e intente a controllare il comportamento morale delle persone. Ma in che modo? “Chi è sorvegliato si comporta bene”, pertanto le persone agiscono correttamente quando sospettano che i Grandi Dei stiano vigilando, anche se nessun altro è presente. Eppure, questa fede sincera nei Grandi Dei ha prodotto una nuova fonte di conflitto tra gruppi in competizione. In alcuni luoghi del mondo, come l’Europa settentrionale, le istituzioni laiche hanno determinato un declino della religiosità, usurpando la capacità della religione di incentivare la costruzione di comunità. Grandi Dei ci aiuta anche a comprendere un’altra transizione sociale più recente: l’emergenza delle società cooperative di non credenti. L'autore Ara Norenzayan è professore di Psicologia alla University of British Columbia. Ha pubblicato suoi contributi su New York Times Magazine, Economist, Der Spiegel, Boston Globe, Toronto Star, Scientific  American, New Scientist.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.