Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Claudia Piccardo

Scritti dell'autore

Empowerment

Strategie di sviluppo organizzativo centrate sulla persona

di Claudia Piccardo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 156

Scene di leadership

Come il cinema insegna a essere leader

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 256

La leadership è l’arte di guidare verso il raggiungimento di risultati eccellenti ma è anche la capacità di far crescere individui e gruppi in modo da consentire a ciascuno di esprimere al meglio le proprie potenzialità. Insegnare a essere un leader è dunque una delle principali sfide della formazione. Questo libro si propone di mostrare in che modo il cinema, mettendo in scena stili di leadership di varia natura, positivi e negativi, può insegnare a essere un leader, una delle capacità più importanti oggi in ogni contesto organizzativo e istituzionale.   I curatori Claudia Piccardo insegna Psicologia delle organizzazioni all’Università di Torino. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, ‘Il profitto dell’empowerment’ (con D. Converso, 2003). Gian Piero Quaglino è ordinario di Psicologia della formazione e preside della facoltà di Psicologia dell’Università di Torino. Nelle nostre edizioni ha recentemente pubblicato ’La vita organizzativa’ (2004).

Etnografia organizzativa

Una proposta di metodo per l’analisi delle organizzazioni come “culture”

di Claudia Piccardo, Angelo Benozzo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 182

Il profitto dell'empowerment

Formazione e sviluppo organizzativo nelle imprese non profit

di Daniela Converso, Claudia Piccardo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 352

Data la duplice finalità delle imprese nonprofit – perseguire insieme obiettivi di impresa economica e di solidarietà sociale –, organizzare è, qui più che altrove, gestire conflitti e stimolare la partecipazione, governare paradossi e orientare la motivazione. Questo libro rappresenta una risposta ai dilemmi con cui si confrontano le organizzazioni non profit, offrendo agli operatori e ai consulenti del settore uno strumento per approfondire la natura di tali imprese e un metodo di analisi e di intervento organizzativo volto a rispettare l'unicità di ogni impresa, all'interno di un processo di empowerment e di autoefficacia individuali e organizzativi.   Gli autori Daniela Converso insegna Psicologia delle organizzazioni all'Università di Torino. Claudia Piccardo, docente di Psicologia delle organizzazioni all'Università di Torino, ha già pubblicato, nella collana Individuo Gruppo Organizzazione, "Empowerment" (1995) e "Etnografia organizzativa" (con A. Benozzo, 1996).

L'organizzazione in scena

La metafora teatrale tra formazione e sviluppo organizzativo

di Claudia Piccardo, Filippo Pellicoro

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 180

La metafora teatrale consente di cogliere in profondità la dinamica della leadership, della collaborazione e del conflitto, della partecipazione e della rinuncia; offre inoltre alla formazione un metodo stimolante per mettere in scena processi innovativi di apprendimento. Su questa tematica il volume fornisce un quadro organico di idee e strumenti, proponendosi di legare gli scenari dell’organizzazione con i copioni della formazione per realizzare nuovi percorsi di esperienza e riflessione. Gli autori Claudia Piccardo insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Torino. Per le nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, Governare il cambiamento (con L. Colombo, 2007) e ha curato Scene di leadership (con G.P. Quaglino, 2006). Filippo Pellicoro collabora con il dipartimento di Psicologia dell’Università di Torino.

Governare il cambiamento

di Claudia Piccardo, Lara Colombo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 136

"Cambiare" è la parola d’ordine per ogni organizzazione che intenda adattarsi alle evoluzioni del contesto e mantenere la propria capacità competitiva. È dunque fondamentale sostenere processi di cambiamento strategico e operativo, facilitando l’emergere di idee e la sperimentazione di nuovi corsi d’azione. Il volume mette a fuoco i principali snodi del cambiamento, dall’individuazione delle variabili che spingono a cambiare al superamento delle resistenze degli attori coinvolti. Le autrici Claudia Piccardo insegna Psicologia delle organizzazioni all’Università di Torino. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, “Scene di leadership” (con G.P. Quaglino). Lara Colombo collabora con il dipartimento di Psicologia dell’Università di Torino.

Governare il cambiamento

di Claudia Piccardo, Lara Colombo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 136

"Cambiare" è la parola d’ordine per ogni organizzazione che intenda adattarsi alle evoluzioni del contesto e mantenere la propria capacità competitiva. È dunque fondamentale sostenere processi di cambiamento strategico e operativo, facilitando l’emergere di idee e la sperimentazione di nuovi corsi d’azione. Il volume mette a fuoco i principali snodi del cambiamento, dall’individuazione delle variabili che spingono a cambiare al superamento delle resistenze degli attori coinvolti. Le autrici Claudia Piccardo insegna Psicologia delle organizzazioni all’Università di Torino. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, “Scene di leadership” (con G.P. Quaglino). Lara Colombo collabora con il dipartimento di Psicologia dell’Università di Torino.

Dare l'esempio

Buone pratiche di gestione e sviluppo delle risorse umaneIl caso Telecom Italia

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 216

Il volume documenta un’esperienza sia di ricerca sia di formazione che ha avuto come protagonista la famiglia professionale Risorse Umane di Telecom Italia: i diretti protagonisti raccontano alcuni dei progetti realizzati in tutte le aree della gestione delle Risorse Umane. La ricchezza di questo percorso è un esempio prezioso per chiunque si occupi di problemi organizzativi e ritenga fondamentale, per lo sviluppo delle organizzazioni, la creazione di vere e proprie comunità di apprendimento.   I curatori Claudia Piccardo insegna Psicologia delle organizzazioni all’Università di Torino. Nella collana Individuo Gruppo Organizzazione ha pubblicato “Empowerment” (1995), “Etnografia organizzativa” (con A. Benozzo, 1996) e “Il profitto dell’empowerment” (con D. Converso, 2003). Carla Muscatello è responsabile della Formazione di gruppo di Telecom Italia. Carla Trevisani è responsabile del Marketing di Telecom Italia Learning Services, la società di formazione del Gruppo Telecom Italia.

Psicologia delle organizzazioni

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 500

Dopo Psicologia del lavoro, Psicologia delle organizzazioni, secondo volume della serie, analizza gli aspetti “collettivi” dell’esperienza professionale, dando risalto ai problemi connessi all’interazione tra le persone (comunicazione, decisione, leadership, cooperazione, conflitto). Raccogliendo i contributi di alcuni tra i più autorevoli studiosi italiani, e senza trascurare la prospettiva economica, sociologica, antropologica, il volume si focalizza sul punto di vista psicologico per esaminare la complessità delle relazioni che caratterizzano il lavoro organizzato. I curatori Piergiorgio Argentero insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Pavia. Per le nostre edizioni ha curato, con C. Piccardo e C.G. Cortese, Psicologia del lavoro (2008). Claudia Piccardo insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Torino. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, Scene di leadership (con G.P. Quaglino, 2006), L’organizzazione in scena (con F. Pellicoro, 2008). Claudio G. Cortese insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Torino. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Gioco di squadra (con G.P. Quaglino, 2003), Motivare (2005), La selezione del personale (2008).

Psicologia delle risorse umane

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 388

Dopo Psicologia del lavoro e Psicologia delle organizzazioni, il terzo volume della serie raccoglie i contributi di alcuni dei più autorevoli studiosi italiani sul tema della psicologia delle risorse umane. Vengono analizzati gli aspetti legati alla gestione delle persone nei contesti di lavoro organizzato: dal momento dell’ingresso nell’organizzazione (selezione, orientamento, socializzazione) allo sviluppo nel corso della carriera professionale (valutazione, formazione, empowerment, counselling) alla soluzione dei problemi che caratterizzano oggi il mondo del lavoro (internazionalizzazione, contratto psicologico, riqualificazione). I curatori Piergiorgio Argentero insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Pavia. Per le nostre edizioni ha curato, con C.G. Cortese e C. Piccardo, Psicologia del lavoro (2008) e Psicologia delle organizzazioni (2009). Claudio G. Cortese insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Torino. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Gioco di squadra (con G.P. Quaglino, 2003), Motivare (2005), La selezione del personale  (2008). Claudia Piccardo insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Torino. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, Scene di leadership  (con G.P. Quaglino, 2006), L’organizzazione in scena (con F. Pellicoro, 2008).

La ricerca-azione

Cambiare per conoscere nei contesti organizzativi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 412

Postfazione di Dario Romano Il volume, esito di un lavoro condotto da un gruppo di studiosi appartenenti a diverse università italiane, esplora le differenti implicazioni connesse al fare ricerca, a partire dai problemi generati dai contesti organizzativi e in funzione di un possibile cambiamento per le persone coinvolte. Nella prima parte si affrontano le questioni inerenti ai riferimenti teorici, ripercorrendo le origini e lo sviluppo della ricerca-azione in ambito organizzativo, nella seconda si delineano le dimensioni metodologiche, dalla regolazione del setting fino alla valutazione degli esiti della ricerca-azione. I curatori Cesare Kaneklin insegna Psicosociologia clinica dei gruppi e delle organizzazioni all’Università Cattolica di Milano. Claudia Piccardo insegna Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università di Torino. Giuseppe Scaratti insegna Psicologia delle relazioni, del lavoro e delle organizzazioni all’Università Cattolica di Milano.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.