Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La normalità del male alla Casa della Psicologia

Dove

piazza Castello 2 Milano

Quando

lunedì 8 luglio 2019
dalle 21.00 alle 22.30
Lunedì 8 luglio alle 21.00 Isabella Merzagora presenterà La normalità del male alla Casa della Psicologia di Milano (piazza Castello 2).
Lunedì 8 luglio alle 21.00 Isabella Merzagora presenterà La normalità del male alla Casa della Psicologia di Milano (piazza Castello 2). L'autrice dialogherà con Roberto Cornelli, Ronny Jaffè e Giovanna Tatti. L'ingresso è libero fino a esaurimento posti, è pertanto consigliata l'iscrizione tramite mail a lanormalitadelmale@gmail.com

La normalità del male
Abitualmente la criminologia si occupa di atrocità che si possono considerare eccezioni, anomalie. Il volume si interroga invece sul perché interi popoli o comunque migliaia, centinaia di migliaia di persone possano rendersi responsabili di massacri e poi tornare alla loro normalità.
La risposta a questa domanda si è cercata analizzando soprattutto il nazismo, inteso come matrice di ogni razzismo, ma ci si è soffermati anche su manifestazioni recenti di “paura dell’altro”, citando molte ricerche, in particolare orientate all’analisi dei linguaggi propri dei social network.
In sintesi, una spiegazione di quanto accaduto in passato, e in generale della possibilità che persone comuni compiano eccidi, si può trovare nell’idea che esista una diversità radicale e inemendabile fra “noi” e gli “altri”, e che questa sia la causa del delitto: la “criminologia dei pochi”, appunto, che porta alla “criminalità dei molti”.
Rimane, a questo punto, un’ultima domanda: la storia potrà vacillare di nuovo?

L'autrice
Isabella Merzagora è professore ordinario di Criminologia all’Università degli Studi di Milano e presidente della Società italiana di criminologia. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Uomini violenti (2009), Colpevoli si nasce? (2012), Lo straniero a giudizio (2017) e La normalità del male (2019).
La normalità del male
La criminologia dei pochi, la criminalità dei molti
Isabella Merzagora
Il volume si interroga sul perché interi popoli possano rendersi responsabili di massacri e poi tornare alla loro normalità.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.