Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Roberto Mazza a Firenze

Dove

Piazza della Santissima Annunziata, 12 Firenze

Quando

lunedì 8 maggio 2017
dalle 15.00 alle 17.00
Lunedì 8 maggio, dalle 15.00 alle 17.00, Roberto Mazza presenterà "Terapie imperfette - Il lavoro psicosociale nei servizi pubblici" presso la Sala Poccetti della Biblioteca Innocenti Library (piazza della Santissima Annunziata, 12, Firenze).
Lunedì 8 maggio, dalle 15.00 alle 17.00, Roberto Mazza presenterà Terapie imperfette - Il lavoro psicosociale nei servizi pubblici presso la Sala Poccetti della Biblioteca Innocenti Library (piazza della Santissima Annunziata, 12). 

Oltre all'autore del libro interverranno Anna Maria Campanini (assistente sociale, sociologa e terapeuta della famiglia, è professore associato presso l'Università di Milano Bicocca), Beatrice Zambenetti (assistente sociale, con esperienza ventennale nel campo della tutela minorile, attualmente si occupa dell'Ufficio Minori e del Centro Affidi dell'Azienda Usl Toscana Nord Ovest zona Valdera) e Marco Chistolini (psicologo e psicoterapeuta familiare, lavora da molti anni come clinico, formatore e supervisore sui temi della tutela minorile, dell’affido familiare e dell’adozione).
A coordinare Antonella Schena, direttrice Biblioteca Innocenti Library Alfredo Carlo Moro, Istituto degli Innocenti.

Dalla quarta di copertina
L’elevata complessità dei casi affrontati nei servizi pubblici richiede relazioni di aiuto adeguate ai contesti e alla peculiarità dei pazienti-utenti. Affinché le azioni terapeutiche siano efficaci sono necessari un dialogo interdisciplinare rispettoso dei differenti modelli teorici e operativi (sistemici, psicodinamici, relazionali…) e una costante integrazione professionale. Il cambiamento non potrà essere circoscritto ai soli rapporti diadici terapeuta-paziente, ma sarà attivato nell’interazione tra i due grandi campi relazionali intersoggettivi: il gruppo di lavoro e il sistema individuo-famiglia. Con l’apporto di ricerche psicologiche sui processi evolutivi e con l’ausilio di numerosi casi clinici, il testo delinea un modello metodologico utile per valutare e costruire criteri d’azione integrati tra professionisti di diverso orientamento.
Terapie imperfette
Il lavoro psicosociale nei servizi pubblici
Roberto Mazza
Con l’apporto di ricerche psicologiche sui processi evolutivi e con l’ausilio di numerosi casi clinici, il testo delinea un modello metodologico per valutare e costruire criteri d’azione integrati tra professionisti.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.