Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

DSM5

Pdf

Scale di valutazione PID-5 ADULTI

DSM-5

di American Psychiatric Association

editore: Raffaello Cortina Editore

Chi acquista le Scale di valutazione PID-5 Adulti in formato pdf riceverà a domicilio il Manuale d'uso PID-5 Adulti in formato cartaceo.
Pdf

Scale di valutazione Soggetti 6-17 anni e Adulti

DSM-5

di American Psychiatric Association

editore: Raffaello Cortina Editore

Disponibile solo in formato PDF Edizione italiana a cura di Andrea Fossati, Serena Borroni e Franco Del Corno L’American Psychiatric Association rende disponibili alcune proposte di strumenti di valutazione per ulteriori attività di ricerca e per la valutazione clinica, che possono essere utilizzati per migliorare il processo diagnostico. Qui sono raccolti gli strumenti per la fascia d'età tra 6 e 17 anni (autosomministrati e per genitore/tutore) e per gli adulti. SCALE DI VALUTAZIONE "SOGGETTI 6-17 ANNI e ADULTI" contiene: Linee guida di psicometria: a cura di Andrea Fossati, Serena Borroni e Antonella Somma Scale di valutazione dei sintomi trasversali di Livello 1 per soggetti da 6 a 17 anni & Adulti • Scala di valutazione dei sintomi trasversali di livello 1 autosomministrata – Adulto • Scala di valutazione dei sintomi trasversali di livello 1 – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni • Scala di valutazione dei sintomi trasversali di livello 1 autosomministrata – Soggetto da 11 a 17 anni Scale di valutazione dei sintomi trasversali di Livello 2 per soggetti da 6 a 17 anni & Adulti • Livello 2 – Depressione – Adulto (PROMIS Emotional Distress – Depression – Short Form) • Livello 2 – Rabbia – Adulto (PROMIS Emotional Distress – Anger – Short Form) • Livello 2 – Mania – Adulto (Altman Self-Rating Mania Scale [ASRM]) • Livello 2 – Ansia – Adulto (PROMIS Emotional Distress – Anxiety – Short Form) • Livello 2 – Sintomi somatici – Adulto (adattato dal Patient Health Questionnaire Physical Symptom [PHQ-15]) • Livello 2 – Alterazioni del sonno – Adulto (PROMIS – Sleep Disturbance – Short Form) • Livello 2 – Pensieri e comportamenti ripetitivi – Adulto (adattato dal Florida Obsessive-Compulsive Inventory [FOCI] Severity Scale [Part B]) • Livello 2 – Uso di sostanze – Adulto (adattato dalla NIDA – Modifed ASSIST) • Livello 2 – Sintomi somatici – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (Patient Health Questionnaire 15 Somatic Symptom Severity Scale [PHQ-15]) • Livello 2 – Alterazioni del sonno – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (PROMIS – Sleep Disturbance – Short Form) • Livello 2 – Disattenzione – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (Swanson, Nolan e Pelham, Versione IV [SNAP-IV]) • Livello 2 – Depressione – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (PROMIS Emotional Distress – Depression – Parent Item Bank) • Livello 2 – Rabbia – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (PROMIS Emotional Distress – Calibrated Anger Measure – Parent) • Livello 2 – Irritabilità – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (Affective Reactivity Index [ARI]) • Livello 2 – Mania – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (adattato dalla Altman Self-Rating Mania Scale [ASRM]) • Livello 2 – Ansia – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (adattato dal PROMIS Emotional Distress – Anxiety – Parent Item Bank) • Livello 2 – Uso di sostanze – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (adattato da NIDA – Modifed ASSIST • Livello 2 – Sintomi somatici – Soggetto da 11 a 17 anni (Patient Health Questionnaire 15 Somatic Symptom Severity Scale [PHQ-15]) • Livello 2 – Alterazioni del sonno – Soggetto da 11 a 17 anni (PROMIS – Sleep Disturbance – Short Form) • Livello 2 – Depressione – Soggetto da 11 a 17 anni (PROMIS Emotional Distress – Depression – Pediatric Item Bank) • Livello 2 – Rabbia – Soggetto da 11 a 17 anni (PROMIS Emotional Distress – Calibrated Anger Measure – Pediatric) • Livello 2 – Irritabilità – Soggetto da 11 a 17 anni (Affective Reactivity Index [ARI]) • Livello 2 – Mania – Soggetto da 11 a 17 anni (Altman Self-Rating Mania Scale [ASRM]) • Livello 2 – Ansia – Soggetto da 11 a 17 anni (PROMIS Emotional Distress – Anxiety – Pediatric Item Bank) • Livello 2 – Pensieri e comportamenti ripetitivi – Soggetto da 11 a 17 anni (adattato dalla Children’s Florida Obsessive Compulsive Inventory [C-FOCI] Severity Scale) • Livello 2 – Uso di sostanze – Soggetto da 11 a 17 anni (adattato dal NIDA-Modifed ASSIST) Scale di valutazione della gravità disturbo-specifiche per soggetti da 11 a 17 & Adulti & valutate dal clinico • Scala di valutazione della gravità della depressione – Adulto (adattata dal Patient Health Questionnaire [PHQ-9]) • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia di separazione – Adulto • Scala di valutazione della gravità della fobia specifca – Adulto • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia sociale (fobia sociale) – Adulto • Scala di valutazione della gravità del disturbo di panico – Adulto • Scala di valutazione della gravità dell’agorafobia – Adulto • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia generalizzata – Adulto • Gravità dei sintomi da stress post-traumatico – Adulto (National Stressful Events Survey PTSD Short Scale [NSESS]) • Gravità dei sintomi da stress acuto – Adulto (National Stressful Events Survey Acute Stress Disorder Short Scale [NSESS]) • Gravità dei sintomi dissociativi – Adulto (Brief Dissociative Experiences Scale [DES-B]) • Scala di valutazione della gravità della depressione – Soggetto da 11 a 17 anni (adattata dal PHQ-9 modificato per adolescenti [PHQ-A]) • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia di separazione – Soggetto di 11-17 anni • Scala di valutazione della gravità della fobia specifca – Soggetto di 11-17 anni • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia sociale (fobia sociale) – Soggetto di 11-17 anni • Scala di valutazione della gravità del disturbo di panico – Soggetto di 11-17 anni • Scala di valutazione della gravità dell’agorafobia – Soggetto di 11-17 anni • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia generalizzata – Soggetto di 11-17 anni • Gravità dei sintomi da stress post-traumatico – Soggetto da 11 a 17 anni (National Stressful Events Survey PTSD Short Scale [NSESS]) • Gravità dei sintomi da stress acuto – Soggetto da 11 a 17 anni (National Stressful Events Survey Acute Stress Disorder Short Scale [NSESSS]) • Gravità dei sintomi dissociativi – Soggetto da 11 a 17 anni (Brief Dissociative Experiences Scale [DES-B]) • Gravità dei disturbi dello spettro dell’autismo e dei disturbi della comunicazione sociale valutata dal clinico • Dimensioni della gravità dei sintomi della psicosi valutate dal clinico • Gravità del disturbo da sintomi somatici valutata dal clinico • Gravità del disturbo oppositivo provocatorio valutata dal clinico • Gravità del disturbo della condotta valutata dal clinico • Gravità dell’autolesività non suicidaria valutata dal clinico Questionari relativi allo sviluppo infantile e all’ambiente domestico • Questionario relativo allo sviluppo infantile e all’ambiente domestico – Genitore/Tutore • Questionario relativo allo sviluppo infantile e all’ambiente domestico – Clinico Interviste per l’inquadramento culturale • Intervista per l’inquadramento culturale (IIC) • Intervista per l’inquadramento culturale – Versione per l’informatore • Moduli supplementari all’Intervista per l’inquadramento culturale (IIC)
Pdf

Scale di valutazione Soggetti 6-17 anni

DSM-5

di American Psychiatric Association

editore: Raffaello Cortina Editore

Disponibile solo in formato PDF Edizione italiana a cura di Andrea Fossati, Serena Borroni e Franco Del Corno L’American Psychiatric Association rende disponibili alcune proposte di strumenti di valutazione per ulteriori attività di ricerca e per la valutazione clinica, che possono essere utilizzati per migliorare il processo diagnostico. Questi sono gli  strumenti per la fascia d'età tra 6 e 17 anni (autosomministrati e per genitore/tutore). SCALE DI VALUTAZIONE "SOGGETTI 6-17 ANNI" contiene:Linee guida di psicometria a cura di Andrea Fossati, Serena Borroni e Antonella Somma Scale di valutazione dei sintomi trasversali di Livello 1 per soggetti da 6 a 17 anni • Scala di valutazione dei sintomi trasversali di livello 1 – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni • Scala di valutazione dei sintomi trasversali di livello 1 autosomministrata – Soggetto da 11 a 17 anni Scale di valutazione dei sintomi trasversali di Livello 2 per soggetti da 6 a 17 anni • Livello 2 – Sintomi somatici – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (Patient Health Questionnaire 15 Somatic Symptom Severity Scale [PHQ-15]) • Livello 2 – Alterazioni del sonno – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (PROMIS – Sleep Disturbance – Short Form) • Livello 2 – Disattenzione – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (Swanson, Nolan e Pelham, Versione IV [SNAP-IV]) • Livello 2 – Depressione – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (PROMIS Emotional Distress – Depression – Parent Item Bank) • Livello 2 – Rabbia – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (PROMIS Emotional Distress – Calibrated Anger Measure – Parent) • Livello 2 – Irritabilità – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (Affective Reactivity Index [ARI]) • Livello 2 – Mania – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (adattato dalla Altman Self-Rating Mania Scale [ASRM]) • Livello 2 – Ansia – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (adattato dal PROMIS Emotional Distress – Anxiety – Parent Item Bank) • Livello 2 – Uso di sostanze – Genitore/tutore di soggetto da 6 a 17 anni (adattato da NIDA – Modifed ASSIST • Livello 2 – Sintomi somatici – Soggetto da 11 a 17 anni (Patient Health Questionnaire 15 Somatic Symptom Severity Scale [PHQ-15]) • Livello 2 – Alterazioni del sonno – Soggetto da 11 a 17 anni (PROMIS – Sleep Disturbance – Short Form) • Livello 2 – Depressione – Soggetto da 11 a 17 anni (PROMIS Emotional Distress – Depression – Pediatric Item Bank) • Livello 2 – Rabbia – Soggetto da 11 a 17 anni (PROMIS Emotional Distress – Calibrated Anger Measure – Pediatric) • Livello 2 – Irritabilità – Soggetto da 11 a 17 anni (Affective Reactivity Index [ARI]) • Livello 2 – Mania – Soggetto da 11 a 17 anni (Altman Self-Rating Mania Scale [ASRM]) • Livello 2 – Ansia – Soggetto da 11 a 17 anni (PROMIS Emotional Distress – Anxiety – Pediatric Item Bank) • Livello 2 – Pensieri e comportamenti ripetitivi – Soggetto da 11 a 17 anni (adattato dalla Children’s Florida Obsessive Compulsive Inventory [C-FOCI] Severity Scale) • Livello 2 – Uso di sostanze – Soggetto da 11 a 17 anni (adattato dal NIDA-Modifed ASSIST) Scale di valutazione della gravità disturbo-specifiche per soggetti da 11 a 17 anni e valutate dal clinico • Scala di valutazione della gravità della depressione – Soggetto da 11 a 17 anni (adattata dal PHQ-9 modificato per adolescenti [PHQ-A]) • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia di separazione – Soggetto di 11-17 anni • Scala di valutazione della gravità della fobia specifca – Soggetto di 11-17 anni • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia sociale (fobia sociale) – Soggetto di 11-17 anni • Scala di valutazione della gravità del disturbo di panico – Soggetto di 11-17 anni • Scala di valutazione della gravità dell’agorafobia – Soggetto di 11-17 anni • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia generalizzata – Soggetto di 11-17 anni • Gravità dei sintomi da stress post-traumatico – Soggetto da 11 a 17 anni (National Stressful Events Survey PTSD Short Scale [NSESS]) • Gravità dei sintomi da stress acuto – Soggetto da 11 a 17 anni (National Stressful Events Survey Acute Stress Disorder Short Scale [NSESSS]) • Gravità dei sintomi dissociativi – Soggetto da 11 a 17 anni (Brief Dissociative Experiences Scale [DES-B]) • Gravità dei disturbi dello spettro dell’autismo e dei disturbi della comunicazione sociale valutata dal clinico • Dimensioni della gravità dei sintomi della psicosi valutate dal clinico • Gravità del disturbo da sintomi somatici valutata dal clinico • Gravità del disturbo oppositivo provocatorio valutata dal clinico • Gravità del disturbo della condotta valutata dal clinico • Gravità dell’autolesività non suicidaria valutata dal clinico Questionari relativi allo sviluppo infantile e all’ambiente domestico • Questionario relativo allo sviluppo infantile e all’ambiente domestico – Genitore/Tutore • Questionario relativo allo sviluppo infantile e all’ambiente domestico – Clinico Interviste per l’inquadramento culturale • Intervista per l’inquadramento culturale (IIC) • Intervista per l’inquadramento culturale – Versione per l’informatore • Moduli supplementari all’Intervista per l’inquadramento culturale (IIC)
Pdf

Scale di valutazione Adulti

DSM-5

di American Psychiatric Association

editore: Raffaello Cortina Editore

Disponibile solo in formato PDF Edizione italiana a cura di Andrea Fossati, Serena Borroni e Franco Del Corno L’American Psychiatric Association rende disponibili alcune proposte di strumenti di valutazione per ulteriori attività di ricerca e per la valutazione clinica, che possono essere utilizzati per migliorare il processo diagnostico. Questi sono gli strumenti per la fascia d'età adulti. SCALE DI VALUTAZIONE "ADULTI" contiene:Linee guida di psicometria a cura di Andrea Fossati, Serena Borroni e Antonella Somma Scale di valutazione dei sintomi trasversali di Livello 1 per adulti • Scala di valutazione dei sintomi trasversali di livello 1 autosomministrata – Adulto Scale di valutazione dei sintomi trasversali di Livello 2 per adulti • Livello 2 – Depressione – Adulto (PROMIS Emotional Distress – Depression – Short Form) • Livello 2 – Rabbia – Adulto (PROMIS Emotional Distress – Anger – Short Form) • Livello 2 – Mania – Adulto (Altman Self-Rating Mania Scale [ASRM]) • Livello 2 – Ansia – Adulto (PROMIS Emotional Distress – Anxiety – Short Form) • Livello 2 – Sintomi somatici – Adulto (adattato dal Patient Health Questionnaire Physical Symptom [PHQ-15]) • Livello 2 – Alterazioni del sonno – Adulto (PROMIS – Sleep Disturbance – Short Form) • Livello 2 – Pensieri e comportamenti ripetitivi – Adulto (adattato dal Florida Obsessive-Compulsive Inventory [FOCI] Severity Scale [Part B]) • Livello 2 – Uso di sostanze – Adulto (adattato dalla NIDA – Modifed ASSIST) Scale di valutazione della gravità disturbo-specifiche per adulti • Scala di valutazione della gravità della depressione – Adulto (adattata dal Patient Health Questionnaire [PHQ-9]) • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia di separazione – Adulto • Scala di valutazione della gravità della fobia specifca – Adulto • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia sociale (fobia sociale) – Adulto • Scala di valutazione della gravità del disturbo di panico – Adulto • Scala di valutazione della gravità dell’agorafobia – Adulto • Scala di valutazione della gravità del disturbo d’ansia generalizzata – Adulto • Gravità dei sintomi da stress post-traumatico – Adulto (National Stressful Events Survey PTSD Short Scale [NSESS]) • Gravità dei sintomi da stress acuto – Adulto (National Stressful Events Survey Acute Stress Disorder Short Scale [NSESS]) • Gravità dei sintomi dissociativi – Adulto (Brief Dissociative Experiences Scale [DES-B]) • Gravità dei disturbi dello spettro dell’autismo e dei disturbi della comunicazione sociale valutata dal clinico • Dimensioni della gravità dei sintomi della psicosi valutate dal clinico • Gravità del disturbo da sintomi somatici valutata dal clinico • Gravità del disturbo oppositivo provocatorio valutata dal clinico • Gravità del disturbo della condotta valutata dal clinico • Gravità dell’autolesività non suicidaria valutata dal clinico Interviste per l’inquadramento culturale • Intervista per l’inquadramento culturale (IIC) • Intervista per l’inquadramento culturale – Versione per l’informatore • Moduli supplementari all’Intervista per l’inquadramento culturale (IIC)

DSM-5® L'essenziale

Guida ai nuovi criteri diagnostici

di Lourie W. Reichenberg

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 144

Evidenziando i cambiamenti apportati nel DSM-5® ai due principali sistemi di classificazione, il testo offre l’opportunità di aggiornarsi in modo sintetico ed esaustivo.

DSM-5 Diagnosi differenziale

di Michael B. First

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 352

«DSM-5® Diagnosi differenziale» aiuta i clinici e gli studenti a imparare il processo della diagnosi psichiatrica e migliorare le loro capacità di formulare una diagnosi differenziale esaustiva.

DSM-5 Casi clinici

di John W. Barnhill

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 500

Casi clinici presenta un’ampia casistica clinica, originale e inedita che esemplifica i disturbi mentali classificati nel DSM-5. Ogni caso comprende la storia attuale del paziente, l’anamnesi psichiatrica famigliare, l’anamnesi medica, i risultati della valutazione dello stato mentale, le caratteristiche diagnostiche, i risultati degli esami di laboratorio e una sintesi. Segue una breve discussione che affronta anche le questioni relative alla comorbilità.

Criteri diagnostici - Mini DSM-5

di American Psychiatric Association

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 474

Criteri diagnostici – Mini DSM-5 è uno strumento di rapida consultazione che contiene la classificazione del DSM-5 e i criteri diagnostici, affiancati dai codici ICD-9-CM e ICD-10CM.

L'esame diagnostico con il DSM-5

di Abraham M. Nussbaum

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 298

Pensato sia per clinici in formazione sia per clinici più esperti, L’esame diagnostico con il DSM-5® è il companion book del DSM-5 che aiuta a svolgere i colloqui diagnostici. A partire da una descrizione del colloquio, della sua struttura e dei suoi obiettivi, alleanza terapeutica compresa, questa guida insegna a condurre un colloquio in maniera ottimale, propone le giuste domande di screening e follow-up, e affronta il modo in cui il DSM-5, con il suo nuovo approccio alla diagnosi e alla classificazione, ne può influenzare lo svolgimento. Il capitolo sul colloquio diagnostico con il DSM-5, il cuore di questo libro, accompagna il clinico in una valutazione completa per ciascuna categoria diagnostica presente nel Manuale. Pur seguendo la struttura del Manuale, l’obiettivo del volume non è certo quello di rappresentare una mini versione del DSM-5: piuttosto, di fornire un modo efficace di utilizzarlo all’interno di un’intervista diagnostica sintetica ma completa. L'autore Abraham M. Nussbaum è direttore del Denver Health Adult Inpatient Psychiatry e assistant professor presso il Dipartimento di Psichiatria della University of Colorado School of Medicine di Denver.

DSM-5 Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (Edizione in brossura)

di American Psychiatric Association

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 1168

Edizione italiana a cura di Massimo Biondi Prefazione di Mario Maj Questa nuova edizione del DSM, usata da clinici e ricercatori per diagnosticare e classificare i disturbi mentali, è il prodotto di più di 10 anni di sforzi da parte di esperti internazionali specializzati nel campo della salute mentale. Questo manuale, che crea un linguaggio comune per i clinici coinvolti nella diagnosi dei disturbi mentali, include concisi e specifici criteri che vogliono facilitare un'oggettiva valutazione dei sintomi in una varietà di setting clinici.

DSM-5 Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (Edizione hardcover)

di American Psychiatric Association

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 1168

Edizione italiana a cura di Massimo Biondi Prefazione di Mario Maj Questa nuova edizione del DSM, usata da clinici e ricercatori per diagnosticare e classificare i disturbi mentali, è il prodotto di più di 10 anni di sforzi da parte di esperti internazionali specializzati nel campo della salute mentale. Questo manuale, che crea un linguaggio comune per i clinici coinvolti nella diagnosi dei disturbi mentali, include concisi e specifici criteri che vogliono facilitare un'oggettiva valutazione dei sintomi in una varietà di setting clinici.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.