Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Filosofia

Da Montaigne a Montaigne

di Claude Lévi-Strauss

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 116

Le due conferenze inedite qui riunite offrono una visione nuova dell’opera di Lévi-Strauss, illuminando il ruolo di Montaigne all’interno del suo percorso intellettuale.

Il limite dello sguardo

Oltre i confini delle immagini

di Michele Guerra

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 150

Che cosa hanno in comune «La notte» di Elie Wiesel, le fotografie dell’«Album Auschwitz», «Notte e nebbia» di Alain Resnais? La tragedia della Shoah, ma non solo.

Berlino città mediterranea

Il richiamo del Sud

di Horst Bredekamp

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 166

Una forte tradizione caratterizza lo sviluppo architettonico di Berlino in ogni epoca: lo sguardo rivolto allo scenario artistico dei Paesi mediterranei.

Democrazia sorgiva

Note sul pensiero politico di Hannah Arendt

di Adriana Cavarero

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 148

Rivisitando alcuni snodi del pensiero politico arendtiano, Cavarero si confronta con il tema contemporaneo della democrazia digitale e, più in generale, del populismo.

Come pensiamo

di John Dewey

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 302

Una lettura per chi crede nella formazione mentale come finalità primaria dell’educazione e pensa alla scuola come “laboratorio” del pensiero per stimolare l’osservazione e l’amore per la ricerca.

Bisogna sempre dire la verità?

di Immanuel Kant

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 170

Da bambini ci viene insegnato che bisogna dire sempre la verità. Ma quando diventiamo adulti, se continuiamo a dire la verità sempre e in ogni caso, la nostra vita diventa un inferno.

In cattedra

Il docente universitario in otto autoritratti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 313

In cattedra è un libro sui docenti universitari, che escono dalle aule e si presentano al lettore. Chi sono, come insegnano e perché lo fanno?

Non solo a parole

Corpo e narrazione nell’educazione e nella cura

di Ivano Gamelli, Chiara Mirabelli

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 156

Il libro incrocia saperi e campi di ricerca differenti e risonanti: la pedagogia del corpo, il metodo autobiografico e le pratiche filosofiche convergono qui per aprire nuove riflessioni in coloro che si interessano di cura e di educazione.

Migranti per caso

Una vita da expat

di Francesca Rigotti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 132

Tra considerazioni generali e racconti autobiografici l’autrice riflette sulla condizione di expat e migranti, protagonisti di un fenomeno antico e moderno.

In difesa della modernità

di Alain Touraine

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 306

Contro una concezione piattamente economicistica, Alain Touraine ci invita a ripartire dall’idea di modernità per pensare la nostra epoca ipermoderna.

Vivere con i robot

Saggio sull'empatia artificiale

di Paul Dumouchel, Luisa Damiano

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 220

Gli autori propongono un’esplorazione filosofica delle frontiere odierne della robotica sociale, mettendone in luce i presupposti teorici e gli sviluppi sperimentali.

Piacere e colpire

La società della seduzione

di Gilles Lipovetsky

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 418

I punti di forza e le derive della società della seduzione, la cui parola d’ordine è “piacere e colpire”: nell’economia, nella pubblicità, nella politica.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.