Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Filosofia della scienza

Mente, linguaggio, società

La filosofia nel mondo reale

di John R. Searle

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 190

Una delle sintesi migliori della filosofia di uno tra i più grandi filosofi del nostro tempo, che tocca i temi della coscienza, del linguaggio e dei modi in cui gli uomini creano i significati e la cultura in cui vivono.

Dimostrare, credere, pensare

Introduzione all’epistemologia

di Clark Glymour

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 432

Nelle pagine di questo volume Clark Glymour offre una ricognizione sistematica e rigorosa dei grandi temi e dei grandi problemi relativi alla natura del conoscere

Navigatori del sapere

Dieci proposte per il 2000

di Riccardo Chiaberge

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 134

Che cosa significa, alle soglie del Duemila, essere “colti”? Di quale corredo di conoscenze abbiamo bisogno per affrontare le sfide del terzo millennio?

Orizzonti e limiti della scienza

Decima cattedra dei non credenti

di Carlo M. Martini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 176

Il volume raccoglie gli interventi della Decima Cattedra dei non credenti, voluta e coordinata dal Cardinale Arcivescovo di Milano, Carlo Maria Martini.

La natura e la regola

Alle radici del pensiero

di Jean-Pierre Changeux, Paul Ricoeur

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 328

Jean-Pierre Changeux, maestro nelle neuroscienze, si confronta con uno dei massimi filosofi viventi, Paul Ricoeur, sull'ambigua eredità di Cartesio.

Dio e l'impresa scientifica

Il millenario conflitto tra religione e scienza

di Claude Allègre

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 226

Evocando il rogo di Giordano Bruno, il processo a Galileo, le dispute sull’età della Terra, Claude Allègre ci narra la secolare vicenda del “lungo addio” tra religione e scienza.

Epistemologia e psicoterapia

Complessità e frontiere contemporanee

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 356

Autori di diverso orientamento clinico dialogano fra loro tentando di delineare modelli di scientificità che risultino pertinenti alla pratica psicoterapeutica.

L'io e i suoi sé

Identità personale e scienza della mente

di Michele Di Francesco

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 334

L’io e i suoi sé si propone l’esame di alcune delle principali questioni filosofiche poste dalla nozione di “persona”

La bellezza e la scienza

di Enzo Tiezzi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 150

L'umanità ha bisogno di una scienza che sia in armonia con la natura, non più basata su quell'assunto antiestetico secondo il quale nella scienza contano solo quantità e numeri e non, anche, qualità e bellezza.

Questo è un gioco

Perché non si può mai dire a qualcuno “gioca!”

di Gregory Bateson

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 194

A Princeton, nel 1955, un gruppo di illustri scienziati ingaggia una serrata discussione sul significato da dare alla parola "gioco". Bateson pone il problema, e le sue parole sono il filo che avvolge l'intera discussione.

Nietzsche e la scienza

Arte, vita, conoscenza

di Babette E. Babich

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 360

L'autrice ci presenta un Nietzsche tanto impietoso nel denunciare le verità come "illusioni di cui si è dimenticata la natura illusoria" quanto audace esploratore della conoscenza scientifica.

Senso comune, scienza e scetticismo

Un’introduzione storica alla teoria della conoscenza

di Alan Musgrave

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 372

Alan Musgrave mostra come gli interrogativi di fondo della filosofia della conoscenza si siano legati con le ricerche della psicologia, della logica, della matematica e dell'informatica.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.