Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Filosofia della scienza

Finitudine

Un romanzo filosofico su fragilità e libertà

di Telmo Pievani

editore: Raffaello Cortina Editore

In un gioco raffinato di fatti e finzioni, la storia della vera amicizia tra due Premi Nobel, un dialogo avvincente, un libro dentro un libro.

Finitudine

Un romanzo filosofico su fragilità e libertà

di Telmo Pievani

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 280

In un gioco raffinato di fatti e finzioni, la storia della vera amicizia tra due Premi Nobel, un dialogo avvincente, un libro dentro un libro.

Disinformazione scientifica e democrazia

La competenza dell’esperto e l’autonomia del cittadino

di Mauro Dorato

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 164

La specializzazione delle nostre conoscenze rende inevitabile il ricorso a forme di democrazia rappresentativa, i cui meccanismi si avvicinano a quelli che regolano la crescita della conoscenza scientifica.

Disinformazione scientifica e democrazia

La competenza dell’esperto e l’autonomia del cittadino

di Mauro Dorato

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 164

La specializzazione delle nostre conoscenze rende inevitabile il ricorso a forme di democrazia rappresentativa, i cui meccanismi si avvicinano a quelli che regolano la crescita della conoscenza scientifica.

Imperfezione

Una storia naturale

di Telmo Pievani

editore: Raffaello Cortina Editore

Noi siamo il risultato di una serie di imperfezioni che hanno avuto successo: il filosofo della scienza Telmo Pievani ci racconta come funziona l’evoluzione.

Imperfezione

Una storia naturale

di Telmo Pievani

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 198

Noi siamo il risultato di una serie di imperfezioni che hanno avuto successo: il filosofo della scienza Telmo Pievani ci racconta come funziona l’evoluzione.

Vivere con i robot

Saggio sull'empatia artificiale

di Paul Dumouchel, Luisa Damiano

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 220

Gli autori propongono un’esplorazione filosofica delle frontiere odierne della robotica sociale, mettendone in luce i presupposti teorici e gli sviluppi sperimentali.

Dai batteri a Bach

Come evolve la mente

di Daniel C. Dennett

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 568

Uno dei principali filosofi americani presenta una nuova e importante descrizione delle origini della mente cosciente.

Il tempo della complessità

di Mauro Ceruti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 200

Il pensiero complesso, di cui Ceruti è uno dei pionieri, fornisce strumenti utili per pensare la nuova condizione umana.

Viventi umani e non umani

Tecnica, linguaggio, memoria

di Carmine Di Martino

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 208

Da ormai quasi due secoli è in corso di elaborazione un’imponente autobiografia dell’uomo: stiamo scrivendo la “storia” della nostra apparizione sulla Terra e del rapporto con le altre specie viventi. Grazie al fiorire di discipline scientifiche vecchie e nuove (da quelle del cervello fino a quelle del cosmo) è affiorata alla superficie del nostro sguardo interrogante un’immensa mole di dati, di cui non potevamo nemmeno sospettare l’esistenza solo fino a pochi decenni fa. E la filosofia? Può nel migliore dei casi riproporre in accattivanti forme narrativo-letterarie ciò che le scienze offrono nelle loro “oggettive” analisi? O è chiamata a fornire un contributo decisivo, per non dire necessario, anche e forse soprattutto sulle questioni dell’antropogenesi e del rapporto tra viventi umani e non umani? Che cosa vuol dire pensare filosoficamente ricostruzioni e genealogie? Sono questi i nodi al centro del presente volume.

La quarta rivoluzione

Come l’infosfera sta trasformando il mondo

di Luciano Floridi

editore: Raffaello Cortina Editore

L'autore suggerisce come affrontare le nuove sfide poste dalle tecnologie correnti e dalle attuali società dell’informazione.

Il metodo e l’antropologia

Il contributo di una scienza inquieta

di Roberto Malighetti, Angela Molinari

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 314

Il lavoro sul campo è un’esperienza intensa che interroga il ruolo del ricercatore e lo statuto scientifico del sapere.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.