Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Pedagogia

Infanzia in tre culture

Vent'anni dopo

di Yeh Hsueh, Mayumi Karasawa

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 336

Infanzia in tre culture è stato una pietra miliare negli studi sull’educazione, un’illuminante indagine sui modi differenti in cui si affronta l’educazione dei bambini in Cina, in Giappone e negli Stati Uniti. A vent’anni di distanza, gli autori riprendono la loro ricerca per scoprire come due decadi di globalizzazione e di trasformazioni sociali più o meno profonde abbiano cambiato il modo in cui queste tre culture educano e si prendono cura dei loro piccoli cittadini. Gli autori Joseph Tobin insegna all’Arizona State University. Yeh Hsueh insegna all’Università di Memphis. Mayumi Karasawa insegna alla Tokyo Women’s Christian University.

Il bambino bilingue

Crescere parlando più di una lingua

di Barbara Abdelilah Bauer

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 154

Come acquisiscono il linguaggio i bambini? Si è bilingui allo stesso modo se si apprende una seconda lingua a partire dalla nascita o più tardi? Quali sono gli effetti del bilinguismo sul percorso scolastico e sullo sviluppo intellettuale dei bambini? Questo libro è destinato a tutti coloro, genitori, insegnanti, professionisti della prima infanzia, che si interessano al bilinguismo e al plurilinguismo. Ne analizza i diversi aspetti alla luce degli studi più recenti perché ciascuno possa trovare la propria risposta in situazioni ogni volta irripetibili. L'autrice Barbara Abdelilah-Bauer si occupa di linguistica e didattica delle lingue e conduce ricerche sullo sviluppo del linguaggio e sull’identità del bambino bilingue.

I ricordi che curano

Pratiche di reminiscenza nella malattia di Alzheimer

di Errollyn Bruce, Sarah Hodgson

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 188

Come aiutare gli operatori socio-sanitari e i familiari a migliorare la relazione di cura con le persone anziane colpite da demenza? L’idea innovativa di questo manuale consiste nel far leva sulle capacità residue di tali persone, in particolare sulla capacità di conservare i ricordi più antichi, e sulla disponibilità a rispondere quando si trovano in un ambiente incoraggiante. Divertirsi insieme e valorizzare le abilità sociali che restano intatte sono le idee chiave che ispirano questo testo e ne fanno una lettura stimolante per tutti coloro che si occupano di persone affette da demenza. Gli autori Errollyn Bruce, Sarah Hodgson e Pam Schweitzer lavorano da molti anni nel campo della gerontologia sociale.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.