Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Psichiatria e Criminologia

Cocaina

Consumo, psicopatologia, trattamento

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 366

A partire dall’esperienza concreta dei clinici che lavorano in prima linea, il testo propone un panorama completo delle conoscenze scientifiche sulla diagnosi e sulle strategie terapeutiche.

Trauma e relazioni

Le prospettive scientifiche e cliniche contemporanee

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 496

Trauma e relazioni ricostruisce l’itinerario che ha seguito nel corso di questi anni il dibattito clinico e di ricerca sul trauma psichico.

Medicina psicosomatica e psicologia clinica

Modelli teorici, diagnosi, trattamento

di Piero Porcelli

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 432

Fondato sull’esperienza clinica e didattica dell’autore, il volume illustra i concetti salienti della psicologia clinica nel campo delle malattie somatiche.

Cosmologie violente

Percorsi di vite criminali

di Adolfo Ceretti, Lorenzo Natali

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 428

Gli autori costruiscono nuove lenti per mettere sotto osservazione gli atti violenti individuali e riuscire a comprendere in modo inedito la violenza e il male.

Autobiografia di uno spaventapasseri

Strategie per superare le esperienze traumatiche

di Boris Cyrulnik

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 212

È una riflessione del famoso neuropsichiatra Boris Cyrulnik sulla possibilità di superare un trauma che ciascuno di noi possiede.

Psicologia del patologico

Una prospettiva fenomenologico-dinamica

di Giovanni Stanghellini, Mario Rossi Monti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 344

La patologia mentale non come “patologia dello psicologico”ma come “psicologia del patologico”.

Una introduzione all'Educazione speciale

Manuale per insegnanti di sostegno delle Scuole dell'infanzia

di Angelo Lascioli, Romolo Saccomani

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 278

La disabilità infantile è un impedimento o un’opportunità per il lavoro dell’insegnante? Di certo è uno dei problemi più delicati da affrontare nella scuola e nei contesti educativi. Sordità, deficit visivi, sindromi genetiche, ritardo mentale, disturbi dell¹attenzione sono le sfide che i docenti devono affrontare non solo per gestire i problemi quotidiani del bambino, ma soprattutto per riuscire a valorizzarne tutte le risorse e ridurre il peso dei diversi handicap. Il lavoro educativo darà i suoi frutti però solo se integrato nella reale rete di relazioni del bambino (famiglia, riabilitatori, specialisti) e se verrà considerato, dall¹insegnante stesso, un’occasione di crescita intellettuale ed etica. Gli autori Angelo Lascioli insegna Pedagogia speciale all¹Università di Verona. Romolo Saccomani ha diretto i periodici di aggiornamento “Medico e Paziente” e “Medicina Generale” e il compendio in dodici volumi Professione Medico (Utet, 1997-2000)

Laboratorio didattico per la ricerca in psicoterapia

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 516

Prefazione di Nino Dazzi Perché valutare in psicoterapia? Come superare le resistenze tra ricerca empirica e psicoanalisi? La chiave di lettura del libro sta proprio nel coraggio dimostrato nell’affrontare finalmente domande così scomode. Il volume si propone di avviare alla ricerca gli studenti in formazione, gli allievi delle specializzazioni in psicoterapia e gli psicoterapeuti aperti a questa nuova prospettiva. Nella prima parte vengono introdotte alcune interessanti metodologie di ricerca e analizzati alcuni dei principali strumenti di valutazione, come il DMRS di Perry, il CCRT di Luborsky riletto alla luce di recenti proposte di modifica, l’IVAT-R di Colli e Lingiardi, la SASB di Lorna Benjamin e la RA di Wilma Bucci. La seconda parte esemplifica una valutazione multistrumentale di single case con particolare attenzione ai collegamenti tra processo diagnostico e progetto terapeutico; mentre l’ultima si concentra su un nuovo questionario di valutazione, a partire dal recente Manuale diagnostico psicodinamico (PDM), nonché su nuovi sviluppi di ricerca all’interno del tema alessitimia.  LA CURATRICE  Marta Vigorelli, psicologa e psicoterapeuta con funzioni di training della SIPP, è presidente di Mito&Realtà e supervisore di comunità e di numerosi servizi psichiatrici. Nelle nostre edizioni ha pubblicato La comunità terapeutica (con A. Ferruta, G. Foresti, E. Pedriali, 1998), Laboratorio didattico per la ricerca in psicoterapia (2009), e Le comunità terapeutiche (con A. Ferruta, G. Foresti, 2012).

Psicopatologia del senso comune

Di grandi idee e problemi quotidiani

di Giovanni Stanghellini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 280

Attraverso la nozione di "perdita del senso comune", questo libro ci accompagna in un viaggio nel mondo delle psicosi gravi.

Borderline

Struttura, categoria, dimensione

di Cesare Maffei

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 496

Il volume contiene casi clinici descritti secondo tali prospettive e in appendice la BMVP(A D), Batteria multidimensionale per la valutazione della personalità adattiva e disadattiva.

L'essere-bebè

di Bernard Golse

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 280

Studenti e professionisti che operano nel campo della prima infanzia troveranno qui numerosi spunti di riflessione per raggiungere una visione d’insieme, utile per migliorare la prassi terapeutica.

Compendio di criminologia

Quinta edizione

di Isabella Merzagora Betsos, Gianluigi Ponti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 596

Completamente rivisto e aggiornato, il testo che qui presentiamo ripercorre lo sviluppo storico del pensiero criminologico e ripensa gli approcci teorici di tipo sociologico, biologico e psicologico.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.