Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Psicoterapia e Psicoanalisi

Strateghi del potere

Gesù Cristo, lo psicoanalista, lo schizofrenico e altri ancora

di Jay Haley

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 192

Chi sono gli strateghi del potere? In questo testo, che può a ragione essere definito un classico, Jay Haley dispiega il suo intelligente umorismo in capitoli intitolati “Le tattiche di potere di Gesù Cristo”, “L’arte di essere schizofrenico”, “L’arte di fallire come terapeuta”, “Come avere un pessimo matrimonio”… Da Gesù Cristo, il primo ad aver avuto l’idea di rovesciare il sistema costituito organizzando gli oppressi, alle famiglie in crisi, passando per lo psicoterapeuta insicuro e lo schizofrenico deciso a rimanere tale, tutti si muovono in situazioni paradossali e usano strategie che mostrano la forza straordinaria della debolezza. L'autore Jay Haley (1923-2007) è stato uno dei fondatori della terapia familiare e della scuola di Palo Alto e ha collaborato con grandi studiosi, come Gregory Bateson e Milton Erickson.

Opere Vol.3°

Volume terzo 1919-1926

di Sándor Ferenczi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 450

NUOVA EDIZIONE IN BROSSURA

Opere Vol.2°

Volume secondo 1913-1919

di Sándor Ferenczi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 352

NUOVA EDIZIONE IN BROSSURA

Scritti

di Sergio Bordi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 180

Introduzione di Paola Capozzi Sergio Bordi è stato uno dei più autorevoli membri della Società psicoanalitica italiana e il volume raccoglie in modo sistematico suoi testi inediti, che colmano una mancanza nella letteratura di ambito psicoanalitico. Gli scritti scelti rispecchiano i temi fondamentali degli studi di Sergio Bordi e mostrano la sua visione clinica e teorica, con un’attenzione particolare ai cambiamenti avvenuti nella terapia psicoanalitica e allo statuto epistemologico della psicoanalisi. L'autore Sergio Bordi (1929-2006), studioso di grande originalità, molto attivo anche nella formazione, è stato un pioniere del rinnovamento della psicoanalisi italiana.

Adolescenza e anoressia

Corpo, genere, soggetto

di Elena Riva

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 386

Segnale della fragilità narcisistica dell’adolesecenza contemporanea, l’anoressia è diventata l’espressione più visibile del disagio psichico femminile che caratterizza questa fase evolutiva. Il volume esamina gli aspetti della cultura affettiva che fanno da sfondo ai disturbi alimentari e illustra, anche attraverso la presentazione di materiale clinico, i presupposti teorici e le metodologie d’intervento, individuali e di gruppo, sperimentati con successo con le adolescenti e con i loro genitori. L'autrice Elena Riva, psicoterapeuta dell’adolescenza e psicoanalista, socio fondatore dell’Istituto Minotauro, svolge attività clinica con adulti e adolescenti.

Il disturbo di panico

Psicoterapia cognitiva, ipnosi e EMDR

di Michele Giannantonio, Silvio Lenzi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 268

La psicoterapia cognitiva, l’ipnosi e l’EMDR vengono per la prima volta inserite in un modello di intervento organico e coerente, il cui obiettivo principale è l’efficacia degli interventi proposti. L’approccio evidence-based alla psicoterapia conferisce una cornice teorica e operativa di grande rigore a modelli di intervento che garantiscono robustezza metodologica e applicabilità immediata. Gli autori Michele Giannantonio, psicologo e psicoterapeuta, è didatta della SBPC (Scuola bolognese di psicoterapia cognitiva) e socio ordinario della Società italiana di ipnosi. Silvio Lenzi, psichiatra e psicoterapeuta, è condirettore della SBPC e docente di Psicodiagnostica presso la Scuola di specializzazione in psicologia clinica dell’Università di Siena.

Psicopatologia e ragionamento clinico

di Cesare Albasi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 328

Una breve introduzione alla psicopatologica finalizzata alla valutazione clinica del paziente, che valorizza i principi della soggettività e della relazione come criteri guida di ogni ragionamento clinico.

Cocaina

Consumo, psicopatologia, trattamento

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 366

L’uso e l’abuso di cocaina stanno diventando uno tra i più gravi problemi sociali, educativi e clinici che gli operatori dei più diversi settori si trovano ad affrontare. A partire dall’esperienza concreta dei clinici che lavorano in prima linea, il testo propone un panorama completo delle conoscenze scientifiche sulla diagnosi e sulle strategie terapeutiche, offrendo un preciso modello di gestione del trattamento, basato sull’interpretazione del consumo di cocaina  come ricerca di un Sé maniacale. I curatori Paolo Rigliano, psichiatra e psicoterapeuta, dirige una struttura psichiatrica territoriale dell’Ospedale San Carlo di Milano. Nella collana di Psicologia clinica ha pubblicato Doppia diagnosi (2004) e Gay e lesbiche in psicoterapia (2006). Emanuele Bignamini, psichiatra e analista della Società italiana di psicologia individuale, dirige il dipartimento Dipendenze 1 della ASL Torino 2.

Ruoli affettivi e psicoterapia

Il cambiamento come sviluppo

di Alfio Maggiolini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 240

L’idea di psicoterapia che l’autore sostiene parte dal riconoscimento dell’importanza dei ruoli affettivi (figlio, maschio, femmina, padre, madre), che orientano le decisioni che prendiamo sul nostro futuro. Vengono presi in esame i presupposti teorici di questo modello e le applicazioni pratiche. La possibilità di sperimentare una relazione positiva in psicoterapia è la premessa per superare difficoltà che impediscono il raggiungimento dei compiti evolutivi. L'autore Alfio Maggiolini, psicoterapeuta, insegna Psicologia dell’adolescenza all’Università di Milano-Bicocca ed è membro dell’istituto “Il Minotauro”, che svolge attività di ricerca e psicoterapia con gli adolescenti e i loro genitori.

La psicoanalisi nelle terre di confine

Tra psiche e cervello

di Beatrice Cannella, Silvio A. Merciai

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 320

Prefazione di Alessandro Zennaro Con un intervento di Paolo Migone Le “terre di confine” nelle quali ci conducono gli autori sono le neuroscienze: si esaminano le prospettive dell’incontro che si è andato delineando tra psicoanalisi e scoperte neuroscientifiche. I capitoli sono dedicati ai temi fondamentali in questo ambito, dal decision-making della neuroeconomia alla neurobiologia dell’innamoramento, dai dilemmi morali della neuroetica alla teoria della mente, in una prospettiva che supera ogni arroccamento disciplinare per promuovere la rifondazione scientifica della psicoanalisi.   Per approfondire i contenuti del libro puoi cliccare qui per accedere al blog di Silvio Merciai Gli autori Silvio A. Merciai insegna Neurobiologia dell’esperienza relazionale all’Università della Valle d’Aosta. Beatrice Cannella insegna Modelli psicodinamici e loro applicazioni all’Università della Valle d’Aosta.

La natura sistemica dell'uomo

Attualità del pensiero di Gregory Bateson

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 336

A cento anni dalla nascita di Gregory Bateson, studiosi di ambiti differenti si interrogano sulle molteplici sfaccettature del suo pensiero, affrontandone le varie dimensioni da più punti di vista. Il tema centrale è quanto sia possibile dare un’interpretazione “autentica” dell’opera di Bateson senza cadere nella copia o nella mistificazione. Un testo di sicuro interesse per i molti appassionati lettori che gli scritti di Gregory Bateson hanno da sempre in Italia. Contributi di P. Barbetta, M.C. Bateson, P. Bertrando, M. Bianciardi, L. Boscolo, C. Capello, W.F. Fry, G.M. Gilli, P. Harries-Jones, D. Lipset, G.O. Longo, G. Madonna, C. Maffei, S. Manghi, P.A. Rovatti, M. Schinco, B. Stagoll, D. Toffanetti, D. Zoletto I curatori Paolo Bertrando, psichiatra e terapeuta della famiglia, è consulente dell'Associazione ricerche sulla schizofrenia di Milano e didatta presso il Centro milanese di terapia della famiglia. Nelle nostre edizioni ha curato La natura sistemica dell'uomo (con M. Bianciardi) e pubblicato Terapia sistemica individuale (con L. Boscolo, 1996), Storia della terapia familiare (con D. Toffanetti, 2000) e Il terapeuta e le emozioni (2014). Marco Bianciardi, psicoterapeuta e formatore sistemico, è responsabile scientifico del centro Episteme di Torino.

La struttura del caso clinico

Un percorso tra psicoanalisi, semiotica e narratologia

di G. Luca Barbieri

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 372

L’autore propone un approccio ermeneutico al caso clinico che prende in prestito le categorie critiche della narratologia, della semiotica letteraria e della teoria della comunicazione.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.