Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Psicoterapia e Psicoanalisi

Verità e pregiudizi

Un approccio sistemico alla psicoterapia

di Gianfranco Cecchin, Gerry Lane

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 118

Sono due le idee entrate a far parte dell'ortodossia nella moderna terapia della famiglia. La prima è che il terapeuta sia parte integrante del sistema che osserva, la seconda è che il terapeuta e la famiglia, per mezzo delle interazioni che avvengono fra di loro, creino una realtà- che co-evolve. Nessuno ha mai descritto il processo attraverso il quale questi concetti sono messi in gioco nel corso della terapia. Cecchin, Lane e Ray aprono la via a un nuovo campo di ricerca: rintracciano i valori e le credenze propri del terapeuta, definiti "pregiudizi", i corrispettivi valori e credenze propri della famiglia e cercano di definire le modalità con le quali un pregiudizio originato da una delle due parti può influenzare l'altra parte e, a sua volta, venire influenzato da essa, creando spesso soluzioni imprevedibili. Gianfranco Cecchin è uno dei fondatori della scuola milanese di terapia sistemica. Codirettore del Centro milasese di terapia della famiglia, è noto per i suoi studi in questo campo e ha pubblicato numerosi lavori tra cui: Paradosso e controparadosso, con Mara Selvini Palazzoli, Luigi Boscolo e Giuliana Prata (Milano 1975), e Milan Systemic Family Therapy, con Luigi Boscolo, Lynn Hoffman e Peggy Penn (New York 1987). Gerry Lane è direttore del centrio di terapia della famiglia dell'Hillside Hospital di Atlanta. È stato tra i primi ad applicare la cibernetica e l'orientamento sistemico alla terapia della coppia. Attualmente i suoi sforzi sono rivolti al tentativo di applicare il modello sistemico in psichiatria e in altri contesti istituzionali. Wendel A. Ray opera al Mental Research Institute di Palo Alto ed è professore di terapia della famiglia alla Northeast Louisiana University di Monroe. Ha pubblicato numerosi articoli e saggi su questi argomenti.

Memoria del futuro. Il sogno

di Wilfred R. Bion

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 284

Claustrum

Uno studio dei fenomeni claustrofobici

di Donald Meltzer

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 202

La tecnica nella psicoanalisi infantile

Il bambino e l'analista: dalla relazione al campo emotivo

di Antonino Ferro

editore: Raffaello Cortina Editore

Opere Vol. III

Vol. III 1919/1926

di Sándor Ferenczi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 450

Trattato di psicoanalisi Vol. II

Clinica

 

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 1032

Affetti e cancro

di Franco Fornari

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 286

Psicoanalisi in ospedale

Nascita e affetti nell’istituzione

di Laura Frontori, Cristina Riva Crugnola

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 180

Disturbi schizofrenici

Teoria e trattamento da un punto di vista psicodinamico

di Ping Nie Pao

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 382

Psicoterapia dell'adolescente

di Pierre Male

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 184

Ritratti del desiderio

di Massimo Recalcati

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 190

Massimo Recalcati, tra i più noti psicoanalisti italiani, indaga un tema chiave della dottrina di Lacan: il desiderio e i suoi enigmi. Come in una galleria di ritratti vengono raffigurati i diversi volti del desiderio umano: il desiderio invidioso, il desiderio di riconoscimento, il desiderio di desiderio, il desiderio angosciante, il desiderio sessuale, il desiderio di morte, il desiderio d’amore. Ne scaturisce una sintesi semplice e avvincente, che può essere considerata l’introduzione più efficace e più leggibile al pensiero di Lacan. L'autore Massimo Recalcati è membro analista dell’Associazione lacaniana italiana di psicoanalisi. Nelle nostre edizioni ha pubblicato con successo L’uomo senza inconscio (2010) e Cosa resta del padre? (2011).

Trattamento cognitivo-comportamentale del disturbo borderline

Volume I. Il modello dialettico - Volume II. I gruppi di skills training - (Due volumi indivisibili con CD)

di Marsha Linehan

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 602 vol. 1 - 28

La prima edizione italiana integrale del manuale di Marsha Linehan sul modello dialettico nel trattamento cognitivo-comportamentale del disturbo borderline di personalità, in cui l’autrice mette a disposizione del lettore la sua pluriennale esperienza clinica e di ricerca in questo ambito. Nel primo volume l’autrice illustra i principi della sua concettualizzazione collegandoli alla prassi terapeutica, nel secondo offre al clinico tutto ciò di cui ha bisogno, annotazioni didattiche, esercizi e consigli pratici su come affrontare possibili problemi e numerose schede per il paziente che possono essere facilmente utilizzate. L'autore Marsha M. Linehan insegna Psicologia e Psichiatria all’Università di Washington.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.