Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Scienza e Divulgazione scientifica

Il mostro e la simmetria

Una delle grandi scoperte della matematica

di Mark Ronan

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 268

Il “mostro di simmetria” è un gigantesco fiocco di neve che esiste in 196.884 dimensioni… Questa è la storia di una ricerca matematica che vede tra i suoi protagonisti personaggi brillanti e dal tragico destino e che ha alla fine rivelato il “mostro”, un oggetto per nulla mostruoso, la cui struttura è anzi dotata di una squisita bellezza e di una grande complessità. Viene raccontata per la prima volta la curiosa serie di coincidenze che hanno portato a significativi passi avanti nello studio matematico della simmetria e, forse, a una comprensione del tutto nuova e profonda del nostro Universo. L’autore Mark Ronan insegna Matematica all’Università dell’Illinois (Chicago).

L'istinto matematico

Perché sei anche tu un genio dei numeri (in compagnia di aragoste, uccelli, cani e gatti)

di Keith Devlin

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 228

Esistono due tipi di matematica: quella facile e quella difficile. Quella facile, che adoperano anche gli uccelli, le formiche e i castori, è innata. La maggior parte di noi se la cava benissimo quando ogni giorno è costretta ad affrontare compiti matematici. Se però ci troviamo di fronte allo stesso compito ma lo chiamiamo “matematica”, la nostra precisione spesso diminuisce. Esistono trucchi o strategie che tutti possiamo utilizzare per migliorare le nostre performance matematiche? E possiamo imparare dai cani, dai gatti e dagli altri animali che “fanno matematica”? Secondo il brillante divulgatore Keith Devlin, la risposta è un autorevole “sì”. Gli esempi davvero coinvolgenti di matematica animale ci insegnano come tirar fuori il meglio da quello che già sappiamo, per imparare a considerare i numeri come vecchi amici. L'autore Keith Devlin dirige il Center for the Study of Language and Information della Standford University (California). Autore di molti volumi di successo, partecipa a numerosi programmi radiofonici e televisivi di divulgazione scientifica.

La scienza tra le nuvole

Da Pippo Newton a Mr Fantastic

di P. Luigi Gaspa, Giulio Giorello

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 414

Oltre 100 illustrazioni in bianco e nero e a colori Gionni Galassia, ragazzo che la matita di Jacovitti spedisce nello spazio, un Paperino atomico inventore della bomba che prima fa perdere i capelli e poi li fa ricrescere, i Fantastici Quattro…: stereotipati o coscienziosi, pazzi o salvatori, sono gli scienziati dei fumetti. Non c’è meraviglia, stupore o terrore che l’accoppiamento di parola e immagine non sappia rappresentare, soprattutto quando si tratta delle audaci ipotesi della scienza. Il sapere a fumetti che questo libro mette in scena, spaziando dalla produzione italiana ai classici USA, senza dimenticare i manga giapponesi e le bandes dessinées francesi, non propone una qualche forma di didattica della scienza ma mette a confronto due forme di immaginazione che rendono più affascinante la nostra quotidiana esistenza. Che cosa lega Papà Disney alla fissione dell’atomo o il grande Jacovitti all’esplorazione dello spazio? Il lettore di ogni età è invitato a scoprirlo.   Gli autori Pier Luigi Gaspa, esperto di fumetti, collabora con le più importanti manifestazioni in questo ambito e fa parte dello staff organizzativo di Lucca Comics&games. Giulio Giorello, appassionato di fumetti, è editorialista del Corriere della Sera e professore di Filosofia della scienza all’Università di Milano.

Immagini della mente

Neuroscienze, arte, filosofia

di Giovanni Lucignani, Andrea Pinotti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: pp. 302

È davvero possibile descrivere che cosa accade nel cervello quando si fa esperienza del bello artistico? E quando lo si crea? In questo volume, il primo del genere in Italia, neuroscienziati, tra cui i pionieri della neuroestetica Semir Zeki e Lamberto Maffei, filosofi, tra cui Giulio Giorello, storici dell’arte come David Freedberg si confrontano su tali interrogativi, mostrando come, per rendere conto del mondo dell’arte, sia necessaria una collaborazione tra i diversi ambiti disciplinari. Un efficace strumento per comprendere le ragioni profonde del dialogo tra arte, scienza e filosofia. L'autore Giovanni Lucignani è professore di Diagnostica per immagini e radioterapia all’Università degli Studi di Milano. Andrea Pinotti insegna Estetica all’Università degli Studi di Milano.

Seconda natura

Scienza del cervello e conoscenza umana

di Gerald M. Edelman

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 190

Il premio Nobel per la medicina Gerald Edelman presenta una nuova teoria della conoscenza, basata su affascinanti scoperte scientifiche relative al funzionamento del cervello. Per Edelman, non è possibile concepire la mente senza che sia “incorporata” e la sua indagine ha importanti implicazioni per la nostra comprensione della creatività e del funzionamento normale e anomalo del cervello.

Dai batteri alle balene

Il piccolo e il grande in biologia

di John T. Bonner

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 142

Citando i passi più memorabili dei Viaggi di Gulliver e di Alice nel Paese delle meraviglie, John Tyler Bonner, uno dei più celebri biologi statunitensi, mostra le ragioni profonde che sottendono alle diverse dimensioni degli organismi viventi. Facendo ricorso a disegni che illustrano i nani e i giganti di cui è costellata la storia di uomini, animali e piante, Bonner spiega perché le dimensioni determinano così profondamente il comportamento individuale e l’evoluzione dei viventi. Esempio: dato che gli organismi più piccoli sono soggetti principalmente a forze di coesione mentre quelli più grandi risentono della gravità, una mosca può arrampicarsi su un muro, mentre l’essere umano non riesce nemmeno a concepire di poter compiere una simile azione. L'autore John Tyler Bonner è professore emerito di Biologia evoluzionistica all’Università di Princeton. Tra le sue opere, è disponibile in traduzione italiana La cultura degli animali (Bollati Boringhieri, 1983).

Crimini e farfalle

Misteri svelati dalle scienze naturali

di Cristina Cattaneo, Monica Maldarella

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 188

Forse solo gli appassionati di CSI sanno che l’identificazione di una foglia su un cadavere può farci conoscere la stagione in cui la vittima è stata uccisa, che la ricerca dei minuscoli plankton nelle ossa può aiutarci a comprendere se la persona è annegata o è stata ammazzata prima di cadere in acqua o che le caratteristiche geologiche di un bosco possono rivelare la sede di occultamento di un cadavere. In Crimini e farfalle le autrici, attraverso il racconto di casi reali, mostrano come l’applicazione delle scienze naturali sulla scena del crimine o nelle indagini di laboratorio possa essere decisiva per ricostruire la dinamica di un delitto, identificare un colpevole o incastrare un assassino. Le autrici Cristina Cattaneo, medico legale e antropologo, dirige il Laboratorio di antropologia e odontologia forense dell’Università statale di Milano (Labanof). Monica Maldarella, naturalista, collabora con il Labanof nello studio di materiale animale, botanico ed entomologico in ambito criminalistico.

Sette volte la rivoluzione

I grandi della fisica contemporanea

di Étienne Klein

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 196

Erano giovani, pieni di vita e di idee e in pochi anni hanno rivoluzionato la nostra visione del mondo. Si chiamavano Albert Einstein, George Gamow, Paul Dirac, Ettore Majorana, Wolfgang Pauli, Paul Ehrenfest e Erwin Schrödinger. Con grande chiarezza Étienne Klein ci introduce alla meccanica quantistica attraverso le scoperte realizzate da questi geni della scienza nell’età d’oro della fisica, gli anni 20 e 30 del 900. Un’occasione per scoprire la gioia di vivere di George Gamow, il mistero della scomparsa di Majorana a 31 anni, la passione di Dirac per la matematica o il ruolo di padre che Niels Bohr ha affettuosamente avuto per tutti. L’autore Étienne Klein, fisico presso il Commissariato per l’energia atomica e professore all’École centrale, è uno dei più noti divulgatori scientifici. In italiano è stato pubblicato “Le strategie di Crono” (Meltemi 2005).

I conigli di Schrödinger

Fisica quantistica e universi paralleli

di Colin Bruce

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 350

Gli sviluppi più audaci e recenti della meccanica quantistica non solo hanno inventato una miriade di mondi paralleli a quello in cui viviamo ma hanno anche escogitato una tecnologia per andarli a esplorare. Il libro racconta la storia dei fisici che hanno dato vita a questo progetto, dopo il quale la realtà non sarà più la stessa. Pensate per esempio di allevare un coniglio e intanto avete prodotto 10, 100, 1000, milioni, miliardi di conigli paralleli. L’autore Colin Bruce, fisico, è uno dei maggiori, scrittori di sceinza del panorama anglosassone. Nella collana “Scienza e idee” ha già pubblicato “Sherlock Holmes e i misteri della scienza” e “Sherlock Holmes e le trappole della logica”.

Finito o infinito?

Limiti ed enigmi dell'Universo Con illustrazioni in b/n e a colori

di Jean-Pierre Luminet, Marc Lachièze-Rey

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 186

L’infinito si è rivelato una delle nozioni più stimolanti del pensiero umano: matematica, logica, fisica ma anche religione e arte. Per un poeta che si compiace di naufragare in quell’immenso mare, centinaia di rigorosi scienziati si sono battuti per eliminare l’infinito dal contesto della conoscenza. Ma, come mostra l’attuale dibattito circa il nostro Universo, la questione ’’finito o infinito’’ non è stata ancora risolta e le varie risposte possono condurre a esiti davvero imprevedibili. Gli autori Jean-Pierre Luminet, astrofisico di fama internazionale, è direttore di ricerca al CNRS. Nella collana Scienza e Idee ha già pubblicato ‘’La segreta geometria del cosmo’’ (2004). Marc Lachièze-Rey è direttore di ricerca al CNRS. In italiano ha pubblicato ‘’Oltre lo spazio e il tempo. La nuova fisica’’ (Bollati Boringhieri 2004).

Nuove immagini dell'Universo

Dialoghi con fisici e cosmologi

di Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 344

Questi dialoghi vedono il Dalai Lama a confronto con cinque prestigiosi scienziati e con un grande storico in una approfondita indagine sui nuovi orizzonti aperti dagli studi più avanzati di cosmologia e di fisica. Che posto ha il pensiero in un mondo governato da leggi? E come la conoscenza della natura può aiutare la meditazione sui grandi temi della vita, della morte, del dolore e della felicità? Un confronto tra spregiudicatezza scientifica e profonda spiritualità che rispetta i diritti della scienza come quelli dell’esperienza religiosa senza che l’una pretenda mai di annettersi le province dell’altra. L’autore Il Dalai Lama, leader spirituale dei tibetani e premio Nobel per la pace nel 1989, è noto anche per il suo interesse per la scienza, che non gli fa perdere occasione di confrontarsi con gli scienziati sul loro terreno.

So quel che fai

Il cervello che agisce e i neuroni specchio

di Giacomo Rizzolatti, Corrado Sinigaglia

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 226

Come comprendiamo le azioni degli altri? Negli ultimi anni sono le neuroscienze a offrire le risposte più convincenti. Giacomo Rizzolatti, neurofisiologo di fama mondiale, ha scoperto un tipo particolare di cellule, i neuroni specchio, dotate della particolarità di attivarsi sia quando osserviamo un'azione sia quando la compiamo noi stessi. Trovano così spiegazione molti dei nostri comportamenti individuali e sociali, ma ciò comporta anche una trasformazione nel modo di intendere percezione, azione e cognizione, dato che lo studio dei neuroni specchio mostra che le aree del cervello deputate all'agire sono in grado anche di percepire e di conoscere.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.