Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Sociologia

Sul silenzio

Fuggire dal rumore del mondo

di David Le Breton

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 278

In un tempo inquinato dal rumore il silenzio diventa una forma di resistenza.

Maggio 68

La breccia

di Edgar Morin

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 124

Lo sguardo acuto di Edgar Morin sugli eventi di quel mese restituisce un’immagine vivida dell’amalgama che dà origine alla protesta.

Tracciare la rotta

Come orientarsi in politica

di Bruno Latour

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 142

Una riflessione estremamente originale sulla questione del clima, di grande attualità sulla scena politica internazionale.

Il tempo della complessità

di Mauro Ceruti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 200

Il pensiero complesso, di cui Ceruti è uno dei pionieri, fornisce strumenti utili per pensare la nuova condizione umana.

La guerra nella Grecia antica

di Jean-Pierre Vernant

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 394

Una panoramica d’autore su un aspetto fondamentale della civiltà greca.

Dalla predazione al dominio

La guerra contro gli animali

di Gianfranco Mormino, Raffaella Colombo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 248

Come è nato il nostro dominio sugli animali? Attraverso quali strumenti materiali e concettuali abbiamo plasmato le loro vite e i loro corpi, fino a renderli esistenze sacrificabili, oggetti di consumo? Quale ruolo hanno avuto la religione, il diritto e la scienza in questa vicenda, iniziata in epoca remota e solo da pochissimi anni divenuta oggetto di riflessione critica? Seguendo la storia del progressivo ampliamento del nostro potere sul vivente, gli autori indagano la genesi e lo sviluppo della guerra che abbiamo dichiarato agli altri animali, evidenziando come le tecniche che ci hanno permesso di vincerla siano state impiegate anche contro ampie categorie di esseri umani.

Momenti di felicità

di Marc Augé

editore: Raffaello Cortina Editore

I momenti di felicità sono concessi a tutti. Esistono e resistono, fino ad abitare stabilmente la nostra memoria.

Momenti di felicità

di Marc Augé

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 114

I momenti di felicità sono concessi a tutti. Esistono e resistono, fino ad abitare stabilmente la nostra memoria.

Confini d’Europa

Modelli di controllo e inclusioni informali

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 232

I saggi qui raccolti offrono una descrizione dello scenario europeo attraverso un’analisi delle politiche di detenzione e confinamento e della retorica umanitaria nei salvataggi in mare.

Populismo digitale

La crisi, la rete e la nuova destra

di Alessandro Dal Lago

editore: Raffaello Cortina Editore

L’ascesa della rete come ambiente globale ha cambiato le prospettive politiche. Da una parte, crea l’illusione di una sfera comunicativa senza controlli, in cui si realizzerebbe pienamente la libertà dei cittadini. Dall’altra, consente a leader spregiudicati di contattare senza mediazioni i cittadini stessi, attraverso i social oppure organizzando consultazioni politiche online. La tesi di questo libro è che a trarne vantaggio siano solo i nuovi leader autoritari – Trump, Erdoğan, Putin, Orbán – o gli aspiranti tali – Le Pen, Grillo, Salvini, Petry, Wilders, Farage. Tutta gente che si vuole disfare dei partiti e persegue una relazione diretta con i cittadini, soddisfacendo le loro paranoie in tema di sicurezza, immigrazione, protezionismo economico. Ecco perché l’ascesa della nuova destra può essere definita populismo digitale. Populismo, perché il popolo non è concepito da questi leader che come un gregge da vezzeggiare. E digitale, perché senza il trionfo del Web tutto ciò non sarebbe pensabile.

Populismo digitale

La crisi, la rete e la nuova destra

di Alessandro Dal Lago

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 170

Nell'ambiente globale del Web, l'ascesa della nuova destra e dei suoi leader autoritari significa una forma inedita di populismo.

Sette lezioni sul pensiero globale

di Edgar Morin

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 126

Le nostre conoscenze sull’umano, sulla vita, sull’universo, sono in piena espansione. Sono anche separate e disperse.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.