Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

I libri

Superbia

di Michael E. Dyson

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 192

Dei sette vizi capitali, la superbia è quello che più degli altri può dar vita a una controversia su che cosa sia o non sia peccato. Dopotutto, senza orgoglio, versione positiva della superbia, è assai meno probabile raggiungere l'eccellenza nel campo che si è scelto. È dunque un'ottima cosa essere orgogliosi di sé, della propria comunità, del proprio paese. Ma quando le cose si spingono troppo in là, queste virtù si trasformano in peccati mortali. È interessante osservare quanto la superbia e l'orgoglio siano duttili e concettualmente adattabili a una vasta gamma di circostanze emotive, etiche e intellettuali. Si possono sperimentare differenti tipi di orgoglio: ferito, perduto, riconquistato, offeso, ingiustificato. E la superbia si manifesta come vanità, arroganza, temerarietà, hybris... Michael Eric Dyson passa in rassegna le varie dimensioni di questo "vizio virtuoso", individuandone le radici filosofiche e teologiche attraverso l'esame delle trasformazioni cui è andato incontro nella civiltà occidentale. Per Aristotele, l'uomo che si considera meno meritevole di quanto in realtà sia pecca di "umiltà indebita", di "pusillanimità". Per Martin Luther King, i neri saranno veramente liberi quando spezzeranno i ceppi dell'autoannientamento e saranno capaci di un autentico rispetto di sé. Questo libro fa luce su un sentimento davvero multiforme, virtù indispensabile da un lato, peccato mortale dall'altro.

Dizionario della televisione

I programmi della televisione commerciale dagli esordi a oggi

di Joseph Baroni

editore: Raffaello Cortina Editore

Un'opera che propone il repertorio dei programmi della televisione commerciale, dagli esordi a oggi. Più di 700 schede, da "Drive in" a "Striscia la notizia", da "Lupo solitario" al "Grande Fratello", da "Le iene" al "Maurizio Costanzo Show". Per ogni programma vengono indicati i dati tecnici fondamentali ma ogni scheda contiene anche tutte quelle informazioni che servono per conoscere meglio i segreti, le curiosità, i personaggi più intriganti. Negli indici, più di 5000 nomi (conduttori, comici, soubrette, registi, funzionari...), i titoli di oltre 1000 programmi e i format stranieri da cui sono derivati molti programmi.

Dizionario di psicosociologia

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: XI-584

Come scienza dell'azione e prassi impegnata nella vita sociale, la psicosociologia ha profondamente mutato le prospettive in tutti gli ambiti in cui ha esercitato la propria influenza: funzionamento dei gruppi e delle organizzazioni, processi di cambiamento, rapporti di potere, trattamento dei conflitti psicologici e sociali, rapporti tra ricerca e pratica sociale, scienze dell'educazione, formazione, pedagogia, ricerche di mercato, psicoterapie, lavoro sociale, servizi sociosanitari. Il Dizionario di psicosociologia propone punti di riferimento concettuali e metodologici che evidenziano l'originalità propria di questa disciplina e valorizzano il patrimonio comune di elaborazioni che accomunano gli psicosociologi.

All'ascolto

di Jean-Luc Nancy

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 78

Jean-Luc Nancy, uno dei filosofi contemporanei più originali e innovativi, punta qui l'attenzione sulla dimensione acustica e sensibile dell'"intendere", analizzando le sperimentazioni più audaci in campo artistico, in particolare musicale, oggi centrate intorno alle possibilità di scomposizione e ricomposizione insite nel materiale fonico e sonoro. Questo testo individua un orizzonte di riflessione ancora inedito e dalle impreviste potenzialità. Si offre dunque alla curiosità di molti lettori e studiosi, non solo nel campo della filosofia, ma anche in quello della musica e dell'estetica. L'autore Jean-Luc Nancy insegna all'università "Marc Bloch" di Strasburgo. Nella collana "Minima" ha già pubblicato "Il ritratto e il suo sguardo" (2002).

La mediazione familiare

Il modello simbolico trigenerazionale

di Dino Mazzei

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 172

Il “modello simbolico trigenerazionale” consente di affrontare il percorso di mediazione familiare a partire dalle tre domande fondamentali che un professionista deve porsi. Come lavorare sul presente e decidere il tipo di intervento più appropriato? Come comprendere l’influenza del passato sull’attuale processo di separazione della coppia? E quali sono le strategie più efficaci per costruire nel futuro un accordo che salvaguardi il legame tra le generazioni? Il lettore troverà nel volume una risposta chiara e approfondita a queste domande e potrà avvalersi dell’ampia casistica presentata per orientarsi in ogni passo del processo di mediazione familiare.   L’autore Dino Mazzei, psicologo e psicoterapeuta, è direttore dell’Istituto di Terapia Familiare di Siena e didatta all’Istituto di Terapia Familiare di Firenze. Si è occupato di psicologia giuridica e di devianza e ha lavorato per alcuni anni come psicologo in un carcere minorile. È membro del Consiglio direttivo nazionale dell’Associazione Internazionale Mediatori Sistemici.

Principi di procedura penale europea

Le regole del giusto processo

di Giulio Ubertis

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 180

L'unificazione europea non può riguardare solo gli aspetti economico-finanziari, ma deve svolgersi anche sul piano delle istituzioni giuridiche. E' dunque necessario conoscere quali sono i requisiti del "giusto processo" penale richiamati dalla Convenzione europea dei diritti dell'uomo e quali ne sono le applicazioni della Corte europea: non solo per evitare all'Italia condanne in caso di violazione delle norme pattizie, ma anche per delineare il futuro processo penale europeo.

Neuropsicologia cognitiva della schizofrenia

di Christopher Frith

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 174

Claustrum

Uno studio dei fenomeni claustrofobici

di Donald Meltzer

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 202

La tecnica nella psicoanalisi infantile

Il bambino e l'analista: dalla relazione al campo emotivo

di Antonino Ferro

editore: Raffaello Cortina Editore

Variazioni su Edipo

di James Hillman, Károly Kerényi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 144

In Variazioni su Edipo sono raccolti i contributi del maggior studioso di mitologia greca del Novecento, Karl Kerényi, e dello psicoanalista che più di ogni altro ha sognato il ritorno alla Grecia degli antichi dèi. Kerényi oltre a darci un preciso e documentato ritratto dell'Edipo della tradizione classica, ripercorre il prolungarsi del mito nell'Europa illuminista, nel Romanticismo tedesco e nella letteratura contemporanea, in Gide e Cocteau e in T.S. Eliot. Hillman rilegge il mito di Edipo, l'eroe di Apollo e della psicoanalisi, alla luce di Freud e Jung. Ma il suo contributo non si risolve nella celebrazione del famoso "complesso". Attraverso una analisi del passaggio dall'Edipo re all'Edipo a Colono, dal mondo della polis al Paese dell'anima, Hillman indica la via di una possibile trasformazione della psicoanalisi, dall'ethos al daimon, dalla psicodinamica alla "psicodemonica". Gli autori Karl Kerényi è nato in Ungheria nel 1897 ed è morto a Zurigo nel 1973. Ha spesso collaborato con studiosi di altre discipline, tra i quali C.G. Jung, nei Prolegomeni allo studio scientifico della mitologia (Torino 1972). Della sua vasta opera sono pubblicati in italiano, tra gli altri, Gli dèi della Grecia (Milano 1963, 1985), Miti e misteri (Torino 1979), Figlie del sole (Torino 1991). James Hillman, nato nel 1926 ad Atlantic City (New Jersey), ha diretto lo Jung Institut di Zurigo e fondato il Dallas Institute of Humanities and Culture. Dal 1970 dirige la rivista Spring che accoglie i maggiori contributi alla psicologia archetipica, il più originale sviluppo della psicoterapia di derivazione junghiana. Di Hillman nelle edizioni Cortina sono stati già pubblicati Trame perdute (1985), Saggi sul Puer (1988), Animali del sogno (1991), La cucina del dottor Freud (con C. Boer, 1999).

Opere Vol. III

Vol. III 1919/1926

di Sándor Ferenczi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 450

Storia della medicina cinese

Dalle origini ai nostri giorni

di Dominique Hoizey, Marie-Joseph Hoizey

editore: Raffaello Cortina Editore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.