Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Alimentare il desiderio. Presentazione con Massimo Recalcati e Michele A. Rugo

Giovedì 4 luglio alle 18.00 Michele A. Rugo presenterà Alimentare il desiderio a Varese presso lo spazio Sperling (via Marcobi 4). Per informazioni e presentazioni, si può chiamare allo 0332 18 88 183 o scrivere una mail a info@grupposperling.it

Dalla quarta di copertina
Obiettivo del volume è presentare il caso grave nel contesto della clinica dei disturbi dell’alimentazione (DA), considerandolo non solo dal punto di vista medico, ma soprattutto da quello della comorbilità psichiatrica. La gravità del paziente DA si declina infatti attraverso l’interazione di tre dimensioni: il corpo (gravità medico-internistica), la psiche (con riferimento alle comorbilità psichiatriche) e il contesto (dal punto di vista familiare e sociale).
Gli autori offrono una riflessione su quanto la multidisciplinarità e la differenziazione degli interventi influiscano positivamente sull’esito della cura dei pazienti DA. L’esperienza clinica della Residenza Gruber a Bologna e il lavoro in rete hanno infatti sottolineato l’importanza dell’integrazione di approcci e interventi multiprofessionali in ogni contesto (pubblico e privato) e in ogni setting (ambulatoriale, residenziale, ospedaliero).

I curatori
Massimo Recalcati, tra i più noti psicoanalisti in Italia, è membro analista dell’Associazione lacaniana italiana di psicoanalisi e insegna nelle Università di Pavia e di Verona. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, L’uomo senza inconscio (2010), Non è più come prima (2014), i due volumi su Jacques Lacan (2012 e 2016), Cosa resta del padre? (2017), Contro il sacrificio (2017) e Ritratti del desiderio (2018).
Michele A. Rugo, psichiatra e psicoanalista, è direttore sanitario della Residenza Gruber di Bologna.

Alimentare il desiderio

Il trattamento istituzionale dei disturbi dell’alimentazione

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 376

Il caso grave nel contesto della clinica dei disturbi dell'alimentazione, dal punto di vista medico e da quello della comorbilità psichiatrica.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.