Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Duccio Demetrio a Parma

Giovedì 11 maggio Duccio Demetrio presenterà Ingratitudine a Parma. Appuntamento alle 17.30 presso l'Auditorium del Palazzo del Governatore. L'incontro è organizzato in collaborazione con la libreria Libri e Formiche (via Vincenzo Mistrali 2/B) e con il patrocinio dell’IBC – Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna. 
Durante la presentazione, a ingresso libero fino a esaurimento posti, converserà con l’autore Aluisi Tosolini, già docente di Filosofia e Pedagogia e ora Dirigente Scolastico del Liceo Attilio Bertolucci di Parma.

Dalla quarta di copertina
L’ingratitudine e la riconoscenza sono tratti salienti degli intricati rapporti umani. L’una è prova di arroganza e disprezzo, l’altra di amicizia indissolubile. Se l’ingratitudine evoca i motivi del tradimento, la riconoscenza sancisce la benevolenza verso chi ci ha aiutato, spesso senza chiedere nulla in cambio. Oggi il dissolversi delle buone maniere evidenzia il logoramento delle più elementari consuetudini relazionali. Si è ingrati senza più accorgersene, si è riconoscenti quanto basta per ottenere favori, all’insegna dei più impliciti rapporti di scambio. 
Il libro, rivisitando in profondità i due sentimenti e le loro moralità contrapposte, penetra in esse per riproporle alla nostra riflessione. Non tace al lettore le pieghe oscure di due esperienze emotive tra le più eluse e trascurate della vita di tutti noi.

L'autore
Duccio Demetrio ha insegnato Filosofia dell’educazione all’Università di Milano-Bicocca, ha fondato e dirige la Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari e l’Accademia del Silenzio. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, Raccontarsi (1996), Filosofia del camminare (2005), La vita schiva (2007), L’interiorità maschile (2010), Perché amiamo scrivere (2011) e La religiosità della terra (2013).

Ingratitudine

La memoria breve della riconoscenza

di Duccio Demetrio

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 186

L’ingratitudine e la riconoscenza sono tratti salienti degli intricati rapporti umani.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.