Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Festivaletteratura di Mantova 2013

 

 

Tutti i nostri appuntamenti al Festivaletteratura di Mantova, dal 4 all'8 settembre

Gérard Pommier (Del buon uso erotico della collera)

Sabato 7 settembre ore 21,15 - Chiesa di Santa Maria Vittoria

Gérard Pommier e Massimo Recalcati (Del buon uso erotico della collera)

Domenica 8 settembre ore 10,45 - Teatro Ariston




 

Sabato 7 settembre ore 21,15 - Chiesa di Santa Maria Vittoria

Gérard Pommier
Mais pourquoi est-ce que j'éclate de rire?

Evento in lingua francese

Il arrive souvent que je raconte à des amis une plaisanterie que j’ai déjà racontée de nombreuses fois. Et pourtant, cela me fait encore rire, mais seulement si je déclenche le rire de mes auditeurs. C’est comme si c’était la première fois que j’entendais cette blague. Je me demande si ce n’est pas comme le plaisir de l’amour, qui ne peut se prendre qu’à la condition du plaisir du partenaire.


Domenica 8 settembre ore 10,45 - Teatro Ariston

Gérard Pommier e Massimo Recalcati
Dallo scoppio dell'ira allo scoppio della passione

“Cosa c’è di più strano del litigio di due amanti che si conclude con lo scatenamento della passione amorosa? Tanto violento lo scontro tanto sensuale sembra l’epilogo”.

Attorno a questo mistero si costruiscono le riflessioni di Gérard Pommier (Del buon uso erotico della collera), psichiatra e psicanalista già allievo di Lacan e di Françoise Dolto. Sebbene le cronache quotidiane facciano temere il “femminicidio” a opera di uomini irosi e violenti, Pommier prova a tracciare le coordinate per una cura psicoanalitica della collera in modo che possa essere trasformata nella capacità erotica.

Ne discute con Massimo Recalcati, anch’egli psicanalista lacaniano.


IL LIBRO:

Del buon uso erotico della collera
e di qualche sua conseguenza

 

Un libro di 256 pp.
16,00 Euro

Cosa c’è di più strano del litigio di due amanti che si conclude con lo scatenamento della passione amorosa? Tanto violento lo scontro, tanto sensuale sembra l’epilogo. Dato che gli stessi amanti fanno notare che si abbandonano alle proprie tendenze bellicose per concludere nel modo più erotico, nulla riuscirà mai a dissuaderli dalla piacevole abitudine. Non è tipico dell’amore esacerbare violentemente il desiderio grazie a un sotterfugio? Ecco uno dei temi portanti di questo libro, in cui l’autore percorre il campo della vita sessuale nei limiti disegnati da Freud.

Prefazione di Massimo Recalcati

L'autore

Gérard Pommier, psichiatra e psicanalista, già allievo di Lacan e di Dolto, insegna Psicopatologia all’Università di Strasburgo. Ha pubblicato Comment les neurosciences démontrent la psychanalyse (Parigi 2004) e Que veut dire “faire” l’amour? (Parigi 2010)


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.