Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Il bosone di Higgs

La notizia sulla scoperta della nuova particella con le caratteristiche associabili a quelle del bosone di Higgs è oggi rimbalzata su tutti i giornali. Si tratta della “particella di Dio”.
Un grande passo in avanti nella storia della fisica ma che lascia molti interrogativi. Cos’è questo bosone e perché se ne parla così tanto?

I nostri consigli di lettura:

NEUTRINO

I neutrini sono le particelle più enigmatiche dell'Universo. Questi minuscoli costituenti si formano a miliardi nelle stelle e ci attraversano di continuo. Eppure, a mezzo secolo dalla loro scoperta, ne sappiamo meno che di tutti gli altri tipi di materia finora osservati. In questo libro agile e stimolante, Frank Close fornisce un vivace racconto della scoperta dei neutrini e della nostra sempre maggiore comprensione del loro significato. Attraverso la storia del neutrino, l'autore offre un'analisi affascinante di un intero ambito della fisica contemporanea, che getta luce su tutto ciò che ha a che fare con il funzionamento dell'atomo e l'energia del Sole.

L'autore

Frank Close insegna Fisica teorica all’Università di Oxford ed tra i più noti divulgatori scientifici. In italiano sono stati pubblicati Antimateria (Einaudi, 2010) e Nulla (Codice, 2011).

IL PICCOLO LIBRO DELLE STRINGHE

Un’introduzione affascinante e concisa alle principali intuizioni della teoria delle stringhe, che cerca di descrivere la totalità delle forze della natura abbracciando la gravità e la meccanica quantistica in una sola teoria di unificazione. Gubser ci accompagna in un agile viaggio nelle leggi elementari della fisica così come le comprendiamo oggi, poi mostra come la teoria delle stringhe cerchi di spingersi oltre, riuscendo a essere una guida abile e premurosa, mentre il lettore esplora gli enigmi di buchi neri, brane, supersimmetria e dimensioni extra.

Steven S. Gubser è professore di Fisica all’Università di Princeton

UN SOLO MONDO O INFINITI?

Pioniere della cosmologia contemporanea, Vilenkin parla al lettore di una nuova immagine dell’Universo, inizialmente molto controversa e che sta ora diventando il paradigma cosmologico comunemente accettato. Con grande verve narrativa e un buon numero di utili illustrazioni, l’autore fornisce un fondamento scientifico alla possibile esistenza di una pluralità di mondi, ciascuno con proprietà fisiche differenti: quel che non accade nel nostro universo potrebbe realmente accadere in infiniti universi paralleli. Un’esplorazione affascinante di un’idea audace, che ci porta a interrogarci sul significato della nostra stessa esistenza in questo mare di infinite possibilità.

L’autore

Alex Vilenkin insegna Fisica alla Tufts University di Boston, dove dirige l’istituto di Cosmologia.

DALL'IO AL COSMO

Per la varietà dei temi trattati e la vivacità delle immagini, il nuovo libro di John Barrow risponde in modo eccellente alla curiosità nei confronti delle nuove prospettive aperte dalla ricerca scientifica. Barrow offre una introduzione ai problemi chiave dell'astronomia, della fisica e della matematica, mostrando i passi in avanti compiuti nel modo di concepire il tempo, la complessità e il caso, il nostro Universo (e altri) come ambiente per la vita, i rapporti fra scienza, religione ed estetica. Il tutto in uno stile molto accessibile, che traduce per il profano la meraviglia dello scienziato di fronte all'insolito e all'inatteso della vita di tutti i giorni.

L'autore

John D. Barrow, cosmologo, insegna astronomia all'Università di Cambridge. È uno dei più importanti divulgatori scientifici, autore di opere tradotte in molte lingue, tra le quali Teorie del tutto e Il mondo dentro il mondo (Adelphi, Milano 1991), La luna nel pozzo cosmico (Adelphi, Milano 1994), L'universo come opera d'arte (Rizzoli, Milano 1997) e Impossibilità (Rizzoli, Milano 1999). Nell'autunno del 2001 un testo di Barrow sul tema dell'infinito in matematica è stato messo in scena al Piccolo Teatro di Milano diretto da Luca Ronconi.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.