Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Il voto e la sicurezza in rete del contesto elettorale

Venerdì 7 giugno alle 17.00 Giovanni Ziccardi presenterà il suo saggio Tecnologie per il potere presso la Sala Consiliare (via Cantaluppi 294) del comune di Lipomo (Como). L'incontro è a cura di (ISC)2 Italy Chapter
Tecnologie per il potere
Le nuove tecnologie hanno rivoluzionato, è noto, il modo di far politica, disegnando un quadro sicuramente innovativo e, per molti versi, allarmante. Tra falsi profili, propaganda selvaggia, disinformazione e problemi di sicurezza, la nuova politica digitale riveste oggi un ruolo centrale in ogni Stato.
In questo libro sono affrontati i temi dell’uso spregiudicato dei big data, del “governo tramite gli algoritmi”, della politica smart attraverso l’utilizzo di app e di grandi piattaforme consultive, della profilazione politica di tutti i cittadini (mostrata al mondo dal clamoroso caso di Cambridge Analytica), del “giocare sporco” online (diffondendo fake news e attacchi gratuiti agli avversari) e della sicurezza informatica dei dati e delle attività dei politici.

L'autore
Giovanni Ziccardi è professore di Informatica giuridica all’Università di Milano. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Internet, controllo e libertà (2015), L’odio online (2016) e Tecnologie per il potere (2019)

Tecnologie per il potere

Come usare i social network in politica

di Giovanni Ziccardi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 254

Il grande tema della politica digitale affrontato in modo chiaro e competente.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.