Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Isaac Newton

Il 20 marzo 1727 muore a Londra Isaac Newton. Ecco alcuni titoli dal nostro catalogo per saperne di più su questo scienziato considerato una delle più grandi menti di tutti i tempi.

IL TEMPO A FUMETTI
di Craig Callender e Ralph Edney

Che cos’è il tempo? Perché sembra scorrere in una sola direzione? Sono possibili i viaggi nel tempo? Esiste il futuro? E che dire dell’idea, presente nella gravità quantistica, che il tempo non esista? Questi e altri temi sono tra i più profondi e delicati che si possano porre ma Il tempo a fumetti li presenta per la prima volta in modo chiaro e coinvolgente. E ironicamente illustrati dai disegni di Ralph Edney.

Craig Callender insegna Filosofia all’University of California di San Diego. Ha pubblicato scritti su argomenti di fisica e filosofia.
Ralph Edney, matematico di formazione, illustratore e vignettista politico, ha collaborato con numerosi giornali di grande diffusione.

LA VASCA DI ARCHIMEDE
di Sven Ortoli e Nicolas Witkowski

Anche chi ammette di non sapere nulla di scienza sa cosa sono la mela di Newton, l’anello mancante e la vasca di Archimede. Ma sa che dietro la mela si nasconde una donna, che molti anelli mancano ancora alla biologia contemporanea e che Archimede trafficava anche in faccende di armi? È consapevole che il termine “big-bang” è nato da una battutaccia e che Frankenstein non è la creatura orrendamente sfregiata che si pensa? Questo delizioso libro fa il punto sui grandi miti che costituiscono il bagaglio scientifico dell’uomo della strada e mostra che tali miti tracciano un quadro efficacissimo del mondo della scienza e rivelano i punti d’incontro tra pensiero scientifico e senso comune. Se Newton ha regalato alla scienza una teoria della gravità, questo libro invita i suoi estimatori a una pratica della leggerezza.

Sven Ortoli, giornalista è autore di testi di divulgazione scientifica.
Nicolas Witkowski, fisico, si divide fra l’insegnamento e il giornalismo scientifico.

 

LE DISPUTE DELLA SCIENZA
di Hal Hellman

Galileo contro Urbano VIII, Newton contro Leibniz, Voltaire contro Needham: Hal Hellman racconta qui le più importanti polemiche scientifiche della storia. Austeri matematici e medici sottili, fisici rigorosi e paleontologi nevrotici non sfuggono al maledetto vizio di litigare. Ma se si fosse trattato di virtù? Il lettore scoprirà un Newton implacabile, un Voltaire un po' presuntuoso e non troppo tollerante, un Kelvin molto sicuro di sé e potrà associare ai nomi famosi che etichettano questa o quella nozione faticosamente appresa a scuola il lato umano della scoperta scientifica. E constaterà che perfino nella scienza il dissenso può essere stimolo alla creatività e garanzia di libertà, molto più di una concordia imposta dall'alto.

Hal Hellman è autore di numerosi testi di divulgazione scientifica e collabora a giornali e periodici come il New York Times, il Reader's Digest e Geo.

IL TEMPO NON SUONA DUE VOLTE
di Étienne Klein

Ne parlano tutti ma nessuno l’ha mai visto: il tempo è un mistero la cui natura profonda resta ancora oscura. Ci hanno provato e sono stati sconfitti fisici e filosofi, biologi e teologi. Il tempo che noi percepiamo, che lascia il segno sul nostro viso, è lo stesso di quello degli scienziati? Ha avuto un inizio? E ha davvero una direzione? I teorici hanno provato a invertirlo. Ma, riflettendo sulla sua disperante irreversibilità, Étienne Klein ci avverte che il tempo è quell’affascinante entità nella quale non possiamo spostarci a nostro piacimento.

Étienne Klein, professore di Fisica all’École Centrale, ha creato e dirige il Commissariato per l’energia atomica di Parigi. Nella collana “Scienza e idee” ha pubblicato Sette volte la rivoluzione (2006).


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.