Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La scomparsa di Paul Virilio

La scomparsa di Paul Virilio La scomparsa di Paul Virilio
La casa editrice ricorda Paul Virilio (1932 - 2018). Virilio è stato tra più originali filosofi nel panorama internazionale del secondo '900.
Ha insegnato al Collège International de Philosophie di Parigi.

Nelle nostre edizioni ha pubblicato La bomba informatica (1999), L'incidente del futuro (2002), Città panico (2004), L'Arte dell'accecamento (2007), L'università del disastro (2008).

La bomba informatica

di Paul Virilio

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 160

Paul Virilio svolge una critica spietata degli eccessi della scienza contemporanea che si evolverebbe unicamente alla ricerca di performance limite estremamente pericolose.

L'università del disastro

di Paul Virilio

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 156

In un mondo ormai sull’orlo della catastrofe, Virilio suggerisce la creazione di un’Università del disastro, che possa misurare ma anche prevenire gli incidenti prodotti dal successo scientifico.

L'arte dell'accecamento

di Paul Virilio

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 88

Un saggio sull’accecamento, estetico e politico, nell’illuminismo della nostra contemporaneità caratterizzata dalla sovraesposizione massmediatica.

Città panico

di Paul Virilio

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 130

New York, Bagdad, Gerusalemme: città panico che, più di ogni teoria, evidenziano il fatto che la vera catastrofe della modernità è la metropoli.

L'incidente del futuro

di Paul Virilio

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 96

Virilio sferra la sua requisitoria contro un fondamentalismo tecnoscientifico che sta trasformando la realtà in telerealtà e la democrazia in una telecrazia per cittadini infantilizzati.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.