Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Laura Boella: gli appuntamenti di aprile

Laura Boella, di cui abbiamo pubblicato di recente il saggio Empatie, incontrerà i lettori ad aprile in tre diverse occasioni.
Il primo appuntamento è per sabato 7 aprile a Lucca presso la Biblioteca Civica Agorà in piazza dei Servi. Nel corso dell'incontro, che si svolgerà dalle 16.30 alle 19.00, interverranno Roberta Guccinelli, Sergio Ardis, Riccardo Toni e Gloria Turi. 
Il secondo appuntamento è per domenica 15 aprile a Trieste nell'ambito del festival organizzato dalla Sissa Scienza e virgola. La presentazione si terrà alle 17.30 presso l'Antico Caffé San Marco. Interverrà Viola Rita. 
Il terzo appuntamento è per sabato 28 aprile alle 17.30 a Cuneo presso la Fondazione Onlus Casa Delfino in corso Nizza 2.

Dalla quarta di copertina
L’empatia è l’esperienza che mette di fronte all’esistenza dell’altro come altro, alla sua unicità e differenza. Non è un sentimento di simpatia o di compassione. Non produce somiglianze o sintonie, ma movimenti imprevisti e diversificati verso i nuovi pensieri e desideri generati dall’incontro fra due esseri umani. Proprio la diversa qualità delle relazioni porta in primo piano modalità dell’esperienza empatica, come l’empatia senza simpatia e l’empatia negativa, rimaste fin qui ai margini della riflessione. Esse rappresentano una chiave essenziale per mettere a fuoco e definire il ruolo dell’empatia in contesti più ampi di genere narrativo, culturale e istituzionale, quali l’immaginazione letteraria e l’attività giudiziaria.

L'autrice
Laura Boella insegna Filosofia morale all’Università degli Studi di Milano. Per le nostre edizioni ha pubblicato, fra gli altri, Sentire l’altro. Conoscere e praticare l’empatia (2006) e Il coraggio dell’etica. Per una nuova immaginazione morale (2012).

Empatie

L’esperienza empatica nella società del conflitto

di Laura Boella

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 212

Il libro focalizza le empatie quali si attuano in differenti contesti caratterizzati da fattori storici e culturali, disparità e asimmetrie.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.