Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

"Se potete sognarlo, potete farlo": Walt Disney

Il 15 Dicembre 1966 muore a Burbank Walt Disney, tra i più grandi cineasti del XX secolo.

Molti dei più famosi personaggi dei cartoni animati sono opera della sua creatività. Detiene, inoltre, il record di nomination all'Oscar per i suoi film: 59 in totale, di cui 22 vinti, più altri 4 alla carriera.

Scoprite nel nostro catalogo i titoli che richiamano alcuni dei celebri personaggi usciti dalla penna del padre dei film d'animazione.

 

 

 

 

 

Pier Luigi Gaspa, Giulio Giorello
La scienza tra le nuvole
Da Pippo Newton a Mr Fantastic


Oltre 100 illustrazioni in bianco e nero e a colori Gionni Galassia, ragazzo che la matita di Jacovitti spedisce nello spazio, un Paperino atomico inventore della bomba che prima fa perdere i capelli e poi li fa ricrescere, i Fantastici Quattro…: stereotipati o coscienziosi, pazzi o salvatori, sono gli scienziati dei fumetti. Non c’è meraviglia, stupore o terrore che l’accoppiamento di parola e immagine non sappia rappresentare, soprattutto quando si tratta delle audaci ipotesi della scienza. Il sapere a fumetti che questo libro mette in scena, spaziando dalla produzione italiana ai classici USA, senza dimenticare i manga giapponesi e le bandes dessinées francesi, non propone una qualche forma di didattica della scienza ma mette a confronto due forme di immaginazione che rendono più affascinante la nostra quotidiana esistenza. Che cosa lega Papà Disney alla fissione dell’atomo o il grande Jacovitti all’esplorazione dello spazio? Il lettore di ogni età è invitato a scoprirlo.

Pier Luigi Gaspa, esperto di fumetti, collabora con le più importanti manifestazioni in questo ambito e fa parte dello staff organizzativo di Lucca Comics&games.

Giulio Giorello, appassionato di fumetti, è editorialista del Corriere della Sera e professore di Filosofia della scienza all’Università di Milano. 

Stefano Poggi
La vera storia della Regina di Biancaneve
Dalla Selva Turingia a Hollywood

Nel duomo di Naumburg, nella Germania centro-orientale, la statua medioevale di Uta di Ballenstein affascina da secoli i visitatori. Il passaparola tra chi rimane colpito dalla sua altera bellezza già vi aveva ravvisato l’archetipo di uno dei cattivi cinematografici del Novecento: la regina di Biancaneve e i Sette Nani. Era un passaparola ben fondato: molti indizi confermano che proprio Uta di Naumburg è il modello della crudele matrigna di Biancaneve. Questo libro singolare rivela come e perché ciò sia accaduto. Il racconto della trasformazione di Uta in Grimilde diviene così una vera e propria spy story tra Germania e Stati Uniti negli anni che precedono la seconda guerra mondiale: ne sono protagonisti non solo Walt Disney e i suoi collaboratori ma anche Marlene Dietrich, Leni Riefenstahl e il Dottor Gobbels. 

Stefano Poggi insegna Storia della filosofia all’Università di Firenze.

Robert Gilmore
Il quanto di Natale
Esplorando con Dickens i misteri della fisica

Nel dicembre 1843 il grande Dickens scrisse una favola, il Canto di Natale, il cui protagonista, Scrooge, è diventato un simbolo, al punto che Disney chiamò proprio Scrooge quello che in Italia si conosce come zio Paperone. Per il Natale '99 Robert Gilmore, scienziato e divulgatore di fama internazionale, si propone di farci conoscere il ''favoloso'' mondo della fisica sulla falsariga del Canto di Natale dickensiano. Il suo Scrooge si troverà coinvolto in una esplorazione del mondo fisico che tocca gli aspetti più straordinari e affascinanti di un campo di studi che ha cambiato il nostro modo di vedere il mondo. Alla fine di questa sua ''storia notturna'', anche Scrooge si ritroverà migliore, perché capire la scienza è anche un modo di essere più liberi.

Robert Gilmore insegna Fisica all'Università di Bristol ed è l'autore di Alice nel paese dei quanti, pubblicato con successo nel 1996 in questa stessa collana.

La scienza tra le nuvole

Da Pippo Newton a Mr Fantastic

di P. Luigi Gaspa, Giulio Giorello

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 414

Oltre 100 illustrazioni in bianco e nero e a colori Gionni Galassia, ragazzo che la matita di Jacovitti spedisce nello spazio, un Paperino atomico inventore della bomba che prima fa perdere i capelli e poi li fa ricrescere, i Fantastici Quattro…: stereotipati o coscienziosi, pazzi o salvatori, sono gli scienziati dei fumetti. Non c’è meraviglia, stupore o terrore che l’accoppiamento di parola e immagine non sappia rappresentare, soprattutto quando si tratta delle audaci ipotesi della scienza. Il sapere a fumetti che questo libro mette in scena, spaziando dalla produzione italiana ai classici USA, senza dimenticare i manga giapponesi e le bandes dessinées francesi, non propone una qualche forma di didattica della scienza ma mette a confronto due forme di immaginazione che rendono più affascinante la nostra quotidiana esistenza. Che cosa lega Papà Disney alla fissione dell’atomo o il grande Jacovitti all’esplorazione dello spazio? Il lettore di ogni età è invitato a scoprirlo.   Gli autori Pier Luigi Gaspa, esperto di fumetti, collabora con le più importanti manifestazioni in questo ambito e fa parte dello staff organizzativo di Lucca Comics&games. Giulio Giorello, appassionato di fumetti, è editorialista del Corriere della Sera e professore di Filosofia della scienza all’Università di Milano.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.