Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Seminario Internazionale con Edward Tronick all'Università Bicocca di Milano

Seminario Internazionale con Edward Tronick all'Università Bicocca di Milano Seminario Internazionale con Edward Tronick all'Università Bicocca di Milano

Nei giorni 28 e 29 Novembre si svolgerà all'Università Bicocca di Milano il seminario Regolazione emotiva e costruzione del significato: tra clinica e ricerca. Ospite internazionale il professor Edward Tronick

Il Seminario è organizzato dal Centro Studi per la Cultura Psicologica e l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, patrocinato dal Dipartimento di Psicologia, e vedrà la collaborazione di SIPRe, AREA G, IIPG, Minotauro, PsiBA e AISMI.

Le due giornate sono gratuite per studenti universitari, dottorandi e tirocinanti post-lauream.

Per i professionisti è previsto un costo di €60 IVA inc.; Per i convenzionati [Gruppo Scuole Psicoterapia Psicoanalitica (Area G., IIPG, Minotauro,PsiBa, SIPRe), Soci AISMI] la quota ridotta è di €45 IVA inc.; Per gli specializzandi la quota è di €30 IVA inc.

Segreteria scientifica e organizzativa: Cristina Riva Crugnola, Maria Pia Roggero, Ilaria Benzi, Valentino Ferro.

Per iscrizioni scrivere a convegnotronick@gmail.com

Ulteriori informazioni consultabili al sito www.centroscp.com

Qui trovate il link al programma completo della due giorni di seminari

28 Novembre dalle 9 alle 13

"Regolazione emotiva: una prospettiva evolutiva e relazionale"
Interverranno R. Montirosso e C. Riva-Crugnola

29 Novembre dalle 9 alle 16

"Processi impliciti e meaning making"
Interverrano: M. Colciago, C. Di Lello, A. Maggiolini, M. Minolli, E. Pelanda

 

Ecco i libri di Edward Tronick nel nostro catalogo:

Edward Tronick
Regolazione emotiva
Nello sviluppo e nel processo terapeutico

Sono raccolti nel volume gli scritti più significativi di Edward Tronick, considerato uno dei maggiori studiosi a livello internazionale nell’ambito della psicologia evolutiva. Vengono esaminate le prime fasi dello sviluppo socio-emotivo, attraverso l’introduzione di un paradigma sperimentale, quello del volto immobile della madre, che costituisce un punto di svolta per la psicologia dello sviluppo. L’autore introduce quindi il modello della mutua regolazione, un modello innovativo secondo il quale, nel rapporto con la madre, il bambino mostra precoci capacità di sintonizzazione emotiva.

Edward Tronick dirige l’Unità di ricerca sullo sviluppo infantile alla Harvard Medical School di Boston e insegna all’Università del Massachusetts (Boston).

 

The Boston Change Process Study Group
Il cambiamento in psicoterapia

 

Il Boston Change Process Study Group rappresenta l’avanguardia nella ridefinizione del funzionamento del processo terapeutico. Con Il cambiamento in psicoterapia, l’intera evoluzione del pensiero e dell’opera del gruppo è stata delineata in modo chiaro ed efficace. Gli autori asseriscono che la relazione terapeutica stessa è condizione sufficiente per il cambiamento terapeutico e prendono in esame importanti argomenti psicoanalitici che comprendono: la collocazione dell’implicito, la creazione di significato, il processo clinico momento-per-momento e l’esperienza soggettiva del terapeuta.

IL BOSTON CHANGE PROCESS STUDY GROUP comprende gli analisti Alexander Morgan, Jeremy Nahum, Louis Sander, Daniel Stern, e Alexandra Harrison, i ricercatori dell’età evolutiva Karlen Lyons-Ruth e Edward Tronick, e la psichiatra infantile Nadia Bruschweiler-Stern.

 

LeVine R. A., New R. S. (a cura di)
Antropologia e infanzia 
Sviluppo, cura, educazione: studi classici e contemporanei

Edizione italiana a cura di Chiara Bove Prefazione di Susanna Mantovani

Una raccolta di saggi di autori importanti (tra gli altri, M. Mead, B. Malinowski, R. Benedict, E. Tronick, B. Rogoff) sull’infanzia in diversi contesti culturali – tra le popolazioni di cacciatori-raccoglitori e tra quelle agricole o industriali del Pacifico, dell’Africa, dell’America Latina, dell’Asia Orientale, dell’Europa e del Nord America – dai quali emergono prospettive teoriche utili per la ricerca sullo sviluppo, la cura e l’educazione dei bambini. Il testo è caratterizzato da un taglio originale e interdisciplinare che mette a disposizione di lettori con interessi antropologici, psicologici ed educativi ricerche e approcci metodologici diversi e complementari e consente di ricostruire un quadro coerente e culturalmente situato dello sviluppo infantile. 

Robert LeVine è professore emerito di Pedagogia e Antropologia alla Harvard University.
Rebecca S. New è professore associato di Pedagogia presso il Frank Porter Graham Child Development Institute dell’University of North Carolina-Chapel Hill

Regolazione emotiva

Nello sviluppo e nel processo terapeutico

di Edward Tronick

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 440

A cura di Cristina Riva Crugnola e Carlo Rodini Sono raccolti nel volume gli scritti più significativi di Edward Tronick, considerato uno dei maggiori studiosi a livello internazionale nell’ambito della psicologia evolutiva.   Vengono esaminate le prime fasi dello sviluppo socio-emotivo, attraverso l’introduzione di un paradigma sperimentale, quello del volto immobile della madre, che costituisce un punto di svolta per la psicologia dello sviluppo. L’autore introduce quindi il modello della mutua regolazione, un modello innovativo secondo il quale, nel rapporto con la madre, il bambino mostra precoci capacità di sintonizzazione emotiva. L'autore Edward Tronick dirige l’Unità di ricerca sullo sviluppo infantile alla Harvard Medical School di Boston e insegna all’Università del Massachusetts (Boston).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.