Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Manuali di psicologia

Psicofarmacologia per psicologi

Dalle molecole alla realtà clinica

di M. Grazia Manfredonia

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 158

L’obiettivo del volume è evidenziare il senso e lo scopo di una prescrizione farmacologica nel contesto di una specifica diagnosi. La prima parte introduce ai principi della farmacologia clinica: i capitoli sono dedicati al ruolo che gli psicofarmaci hanno progressivamente assunto nel tempo, al meccanismo d’azione di queste sostanze e alle specificità di ciascuna classe di psicofarmaci. Nella seconda parte si affronta l’approccio farmacologico e gli obiettivi clinici della cura dei principali disturbi psichiatrici. L'autrice Maria Grazia Manfredonia, psichiatra, lavora presso la ASL di Viterbo.

Psicologia culturale

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 280

Tema di questo manuale è il rapporto profondo tra costruzione del mondo interno, identità, valori e pratiche della cultura a cui si appartiene o in cui ci si trova a vivere.

Le emozioni nello sviluppo relazionale e morale

di Lavinia Barone, Dario Bacchini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 196

Il volume illustra i modi in cui le emozioni alimentano le relazioni affettivamente significative, in particolare le relazioni d’attaccamento, e concorrono allo sviluppo del senso morale.

Psicopatologia e ragionamento clinico

di Cesare Albasi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 328

Una breve introduzione alla psicopatologica finalizzata alla valutazione clinica del paziente, che valorizza i principi della soggettività e della relazione come criteri guida di ogni ragionamento clinico.

Neuroscienze per la psicologia clinica

Le basi del dialogo mente-cervello

di Emanuela Mundo

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 166

A partire dalla descrizione dei metodi delle neuroscienze, vengono analizzati i principali punti di contatto tra queste ultime e la psicologia clinica. Obiettivo del volume è quello di fornire le basi per chiarire le modalità e i limiti di utilizzo delle neuroscienze da parte della psicologia clinica, al fine di ottenere una maggiore comprensione dei meccanismi psicologici e psicopatologici dell’individuo e di valutare gli effetti degli interventi psicoterapeutici. L'autrice Emanuela Mundo, psichiatra e psicoterapeuta, insegna Psicoterapia e Neuroscienze presso la II Scuola di specializzazione in Psicologia clinica dell’università “La Sapienza” di Roma.

I concetti fondamentali della psicologia dello sviluppo

di H. Rudolph Schaffer

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 314

I concetti fondamentali della psicologia dello sviluppo sono descritti in relazione al loro orizzonte teoretico, storico ed empirico. Di ognuno vengono esaminati il significato e l’origine e tutti sono organizzati in sezioni corrispondenti agli argomenti di lezione tipici di questo ambito. Per questa ragione il volume costituirà uno strumento indispensabile per tutti i corsi di psicologia dello sviluppo e sarà una guida utile per accompagnare la lettura di manuali e libri di approfondimento e verificare le proprie idee sulla natura e sull’uso di concetti. L'autore H. Rudolph Schaffer è professore emerito presso il dipartimento di Psicologia dell’Università di Strathclyde.

I dieci test che lo psicologo deve conoscere

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 302

Il volume propone alcune linee-guida per l’impiego dei test psicodiagnostici, per una valutazione del paziente ai fini di qualunque decisione che riguardi la strategia di un intervento psicologico.

Geografia della mente

Territori cerebrali e comportamenti umani

di Alberto Oliverio

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 186

Gran parte di ciò che oggi sappiamo sul cervello deriva dalla crescente capacità di tracciare delle mappe, vere e proprie carte topografiche, della corteccia cerebrale e delle strutture situate nella profondità dell’encefalo. Queste mappe ci permettono di conoscere dove ha inizio un’azione, quali nuclei sono alla base del linguaggio, quali sono le reti della memoria. Una geografia della mente che ci dischiude un mondo nuovo, diverso da come l’avevamo finora immaginato, in cui non è necessaria la presenza di un deus ex machina che faccia da interprete e tiri i fili del teatro mentale. L'autore Alberto Oliverio insegna Psicobiologia all’Università La Sapienza di Roma. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Esplorare la mente (1999).

Strumenti statistici per la ricerca, la valutazione e la diagnosi in psicologia

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 460

In questo libro gli autori offrono una descrizione degli strumenti statistici che possono aiutare studiosi e professionisti ad affrontare alcuni problemi ricorrenti nella ricerca in psicologia.

Parole e categorie

La cognizione sociale nei contesti intergruppo

di Luciano Arcuri, Andrea Carnaghi

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 172

Nel volume vengono analizzati i processi cognitivi e le strutture che l’essere umano utilizza nell’analisi e nell’organizzazione delle informazioni presenti nell’ambiente sociale.

L'acquisizione del linguaggio

Un'introduzione

di M. Teresa Guasti

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 328

Secondo la prospettiva adottata in questo libro, acquisire il linguaggio è qualcosa che accade in maniera naturale nei primi anni di vita perché gli esseri umani sono predisposti per questo.

Psicologia del pensiero

di Paolo Cherubini

editore: Raffaello Cortina Editore

pagine: 304

Psicologia del pensiero è un compendio equilibrato e completo delle acquisizioni più attuali e delle principali prospettive di questa disciplina. Al tempo stesso, evita la frammentazione tipica di altri testi, costruendo un quadro concettuale unitario e coerente che aiuta il lettore a meglio organizzare i diversi profili di quest’area scientifica. Nascendo dall’esperienza di insegnamento dell’autore, il testo è ben calibrato per differenti esigenze didattiche: offre sia gli approfondimenti adatti a chi voglia specializzarsi in questo ambito sia le schematizzazioni concettuali utili agli studenti i cui interessi principali si rivolgono ad altre aree della psicologia. Paolo Cherubini insegna Psicologia generale e Psicologia del pensiero all’Università di Milano-Bicocca. Ha una vasta esperienza nella ricerca sperimentale sul ragionamento induttivo e deduttivo ed è autore di numerose pubblicazioni. Nella collana “Manuali di psicologia” ha pubblicato Psicologia generale (2012).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.