Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La mentalizzazione nella pratica clinica

sconto
15%
La mentalizzazione nella pratica clinica
titolo La mentalizzazione nella pratica clinica
autori , ,
argomenti Psichiatria e Criminologia Psichiatria
Psichiatria e Criminologia Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
Psicologia Psicologia clinica
Psicologia Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
Psicoterapia e Psicoanalisi Psicoterapia individuale
collana Psicologia clinica e psicoterapia
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 450
pubblicazione 2010
ISBN 9788860303219
 
39,00 33,15
 
risparmi: € 5,85
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

La mentalizzazione è la capacità di comprendere il comportamento in relazione agli stati mentali come pensieri e sentimenti.
La tesi degli autori è che l’efficacia del trattamento dipenda dalla capacità dei terapeuti di mentalizzare e di aiutare i pazienti a farlo in modo più coerente. I clinici di qualsiaisi orientamento possono dunque trarre vantaggio da una conoscenza approfondita del concetto di mentalizzazione.


Gli autori

Jon G. Allen è professore di Psichiatria al Baylor College of Medicine e Senior Staff Psychologist presso la Menninger Clinic di Houston (Texas). Nelle nostre edizioni ha pubblicato Psicoterapia su misura (con L. Horwitz, G.O. Gabbard et al., 1998).

Peter Fonagy, psicologo e psicoanalista, è Freud Memorial Professor of Psychoanalysis all’University College di Londra. Nelle nostre edizioni ha pubblicato tra l’altro Psicopatologia evolutiva (con M. Target, 2005).

Anthony W. Bateman è psicoterapeuta al St Ann’s Hospital di Londra. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Il trattamento basato sulla mentalizzazione (con P. Fonagy, 2006).

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.