Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Illusioni e disillusioni del lavoro psicoanalitico

sconto
5%
Illusioni e disillusioni del lavoro psicoanalitico
titolo Illusioni e disillusioni del lavoro psicoanalitico
autore
argomenti Psicoterapia e Psicoanalisi Psicoanalisi
Psicoterapia e Psicoanalisi Psicoterapia individuale
Psicoterapia e Psicoanalisi
collana Psicologia clinica e psicoterapia, 240
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 208
pubblicazione 01/2011
ISBN 9788860304346
 
21,00 19,95
 
risparmi: € 1,05
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Dopo Freud, la psicoanalisi ha annoverato successi e fallimenti. André Green propone qui un’ampia indagine clinica, accompagnata dalla descrizione di numerosi esempi in cui il lavoro analitico si è rivelato deludente. Come spiegare tali fallimenti?
Per Green, sono attribuibili alle pulsioni di morte che Freud ha introdotto a partire dal 1920. Il volume è dunque la prima valutazione clinica che permette di capire le cause di queste disillusioni, chiarendole senza pessimismo sistematico né ottimismo eccessivo.

 

Biografia dell'autore

André Green

André Green (1927-2012), psichiatra e psicoanalista, è stato una delle figure più eminenti del movimento psico-analitico internazionale. In questa collana ha pubblicato, tra gli altri, Psico-analisi degli stati limite (1991), Illusioni e disillusioni del lavoro psicoanalitico (2011) e La clinica psicoanalitica contemporanea (2016).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.