Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Venezia in fumo

sconto
5%
Venezia in fumo
titolo Venezia in fumo
sottotitolo 1797-1997
autore
argomenti Psicologia
Psicologia Psicologia clinica
Psicoterapia e Psicoanalisi Psicoanalisi
Psicoterapia e Psicoanalisi
collana Minima, 33
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 102
pubblicazione 01/1996
ISBN 9788870784213
 
8,00 7,60
 
risparmi: € 0,40
Spedito in 2-3 giorni lavorativi
E' raro che uno psicanalista scriva di politica. L'autore di questo saggio lo fa, fornendo un brillante esempio di psicoanalisi applicata e di psicopatologia della vita quotidiana. Il bersagio è Venezia, una città che, per il suo grandioso e terribile destino, è una sorta di luogo privilegiato, o addirittura un non-luogo, un'utopia concreta in cui si sperimentano, con decenni o secoli di anticipo, soluzioni che poi varranno per l'umanità intera. Da Veenzia, grazia al talento degli amministratori che si sono susseguiti dalla caduta della Repubblica (1797) a oggi, la popolazione è fuggita ridendo. Non si tratta di una situazione ideale? Il lettore potrà godere di questo gustoso manualetto in vario modo: per imparare l'arte del buon governo in attesa della seconda Repubblica, come guida di Venezia per turisti molto speciali, come traccia di una ricerca sulla perversione necrofila
 

Biografia dell'autore

Antonio Alberto Semi

Antonio Alberto Semi è membro ordinario con funzioni di training della Società psicoanalitica italiana ed è stato direttore della Rivista di Psicoanalisi. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, La coscienza in psicoanalisi (2003), Il metodo delle libere associazioni (2011) e Psicoanalisi della vita quotidiana (2014).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.