Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

I servizi a rete in Europa

sconto
15%
I servizi a rete in Europa
titolo I servizi a rete in Europa
sottotitolo Concorrenza tra gli operatori e garanzia dei cittadini
curatore
argomenti Diritto
collana Testi studi e ricerche di Scienze Giuridiche
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 406
ISBN 9788870786309
 
30,00 25,50
 
risparmi: € 4,50
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi
Condividi

Per servizi come il telefono, l'elettricità, il trasporto ferroviario, il cittadino italiano, aveva tradizionalmente di fronte un ente controllato dallo Stato: Telecom, Enel, Ferrovie dello Stato. La situazione va rapidamente cambiando: l'abbandono del controllo pubblico e l'introduzione della concorrenza investono oggi anche i servizi a rete. Questa trasformazione solleva due ordini di questioni. Da un lato il fatto che l'erogazione di questi servizi richiede comunque l'esistenza di una rete pone il problema di chi controlla e di chi può utilizzare tale rete. Dall'altro questi servizi corrispondono a diritti della persona che potrebbero essere pregiudicati se lasciati ai meccanismi del mercato. Gli scritti qui raccolti illustrano e analizzano le soluzioni finora elaborate per questi problemi in Francia, Germania federale, Regno Unito e Italia. Orientati dal comune proposito di realizzare un mercato unico nell'Unione europea, questi paesi hanno adottato norme in parte simili, in parte diverse nella ricerca di un equilibrio tra il funzionamento di mercati concorrenziali e il soddisfacimento dei diritti dei cittadini.

Il curatore

Erminio Ferrari (1949) è professore ordinario di Diritto amministrativo presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Pavia.

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.