Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Manuale di psicopatologia dell'infanzia

sconto
15%
Manuale di psicopatologia dell'infanzia
titolo Manuale di psicopatologia dell'infanzia
curatore
argomenti Psichiatria e Criminologia Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
Psicologia Psicologia e clinica dello sviluppo
Psicologia Psicologia clinica
Psicologia Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
collana Psicologia clinica e psicoterapia
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 456
pubblicazione 01/2001
ISBN 9788870786842
 
31,00 26,35
 
risparmi: € 4,65
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Negli ultimi anni l'area della psicopatologia infantile ha assunto un peso crescente sia dal punto di vista teorico che dal punto di vista della operatività clinica, aprendo molte prospettive di intervento. A questo ambito si indirizza il Manuale di psicopatologia dell'infanzia curato da Massimo Ammaniti, che raccoglie i contributi aggiornati di ricercatori e clinici italiani e stranieri. Il volume affronta i quesiti più rilevanti e gli sviluppi della psicopatologia infantile fornendo riferimenti e criteri clinici e diagnostici utili a quanti operano nel campo della salute mentale e della psicopatologia infantile.



  Biografia del curatore  

Massimo Ammaniti, psicoanalista, è professore onorario di Psicopatologia dello sviluppo presso la facoltà di Medicina e Psicologia della “Sapienza” Università di Roma e membro della International Psychoanalytical Association. Nelle nostre edizioni ha curato, fra gli altri il Manuale di psicopatologia dell’infanzia (2001) e il Manuale di psicopatologia dell’adolescenza (2002) e ha pubblicato Maternità e gravidanza (con Candelari, Pola, Tambelli, 1995), La nascita dell’intersoggettività (con V. Gallese, 2014) e Adolescenti senza tempo (2018).

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.