Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Psicopatologia dello sviluppo

sconto
15%
Psicopatologia dello sviluppo
titolo Psicopatologia dello sviluppo
sottotitolo Modelli teorici e percorsi a rischio
curatore
argomenti Psichiatria e Criminologia > Psichiatria, Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
Psicologia > Psicologia clinica, Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
collana Manuali di psicologia
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 344
ISBN 9788860303103
 
24,00 20,40
 
risparmi: € 3,60
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi
Condividi

In collaborazione con
Loredana Lucarelli, Giampaolo Nicolais, Anna Maria Speranza, Renata Tambelli

Psicopatologia dello sviluppo è un’introduzione a una disciplina che sta assumendo un ruolo sempre più rilevante per lo studio dello sviluppo e dei possibili esiti patologici nell’infanzia e nell’adolescenza.
Vengono descritte le sindromi cliniche, dai disturbi affettivi ai disturbi dell’attaccamento e a tutti i quadri clinici tipici di questa fase del ciclo vitale. Al volume hanno collaborato qualificati studiosi italiani, che hanno utilizzato un linguaggio particolarmente esplicativo facendo riferimento agli studi e alle ricerche più recenti in campo internazionale.


Il curatore

Massimo Ammaniti, psicoanalista, insegna Psicopatologia dello sviluppo all’università di Roma “La Sapienza”. Per le nostre edizioni ha curato il Manuale di psicopatologia dell’infanzia (2001) e il Manuale di psicopatologia dell’adolescenza (2002).

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.