Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La regressione

La regressione
titolo La regressione
sottotitolo The basic fault - Thrills and regressions
autori ,
argomento Psicoterapia e Psicoanalisi Psicoanalisi
collana Psicologia clinica e psicoterapia, 4
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 370
pubblicazione 01/1983
ISBN 9788870780154
 
29,50
 

L'attività di Michael Balint è imperniata su due filoni: il lavoro di analista e il lavoro di formatore. L'utilizzazione della psicoanalisi nella formazione di medici e operatori sociali è l'aspetto dell'attività di Balint che ha portato alla più estesa conoscenza di questo autore. Il presente volume raccoglie invece due opere (Thrills and Regressions e The Basic Fault) di Michael e Enid Balint di carattere più strettamente psicoanalitico, centrate sui problemi della regressione nel rapporto analitico. Si tratta di scritti di estremo interesse teorico, in quanto propongono alcune formulazioni originali, ma anche di grande utilità pratica perché fanno costante riferimento al lavoro clinico degli autori. Scritta in modo estremamente chiaro, l'opera può costituire un valido punto di partenza per i "non addetti", per avvicinarsi alle difficoltà in ogni rapporto analitico, per comprendere la funzione della regressione e il rapporto tra analista, scuola di appartenenza e tipo di interpretazione.

 

 

Biografia degli autori

Enid Balint

Enid Balint, insieme a J.S. Norell, ha curato Sei minuti per il paziente, che contiene anche un contributo di M. Balint.


Michael Balint

Michael Balint, nato nel 1896 a Budapest , ha compiuto gli studi in medicina, scienze biologiche e filosofia nella città natale, in Inghilterra e a Berlino. Iniziò il training analitico a Berlino, con H. Sachs, e lo proseguì a Budapest, con Ferenczi, la cui influenza ha improntato tutta l'opera di Balint nell'ambito di innovazioni tecniche rimaste comunque nel rigore della freudiana.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.