Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Il mito della monogamia

sconto
15%
Il mito della monogamia
titolo Il mito della monogamia
sottotitolo Animali e uomini (in)fedeli
autori ,
argomenti Psicologia Psicologia animale e comparata
Scienza e Divulgazione scientifica
Sessuologia
collana Scienza e idee
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 328
pubblicazione 2002
ISBN 9788870787719
 
23,00 19,55
 
risparmi: € 3,45
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Fedele Penelope che tessi la tela in attesa del tuo Ulisse addio. David Barash e Judith Lipton fanno a pezzi l'ideale della monogamia sulla base delle molte evidenze che provengono dalle scienze dell'uomo ma anche dalle ricerche di zoologia comparata. Proprio nelle specie animali abitualmente ritenute monogamiche lo scambio dei partner è la regola, non l'eccezione. Ma allora, se la poligamia è la norma e la monogamia quasi un'aberrazione, com'è che grandi tradizioni e culture hanno potuto sviluppare questa bizzarra tendenza? Com'è che sofisticate filosofie hanno potuto presentare come "naturale" l'unicità del partner sessuale? Tra natura e cultura la sfida è ancora aperta.

Gli autori

David P. Barash insegna Psicologia all'Università di Washington. Oltre che per i suoi libri, è noto per gli articoli molto seguiti che pubblica su Psychology Today e New York Times.


Judith Eve Lipton, psichiatra, si occupa in particolare di problemi della coppia, con attenzione agli aspetti sessuali e alle problematiche femminili.

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.