Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Trinità per atei

sconto
5%
Trinità per atei
titolo Trinità per atei
sottotitolo Con interventi di Massimo Cacciari, Giulio Giorello, Vincenzo Vitiello
autore
argomento Teologia e Religioni
collana Scienza e idee, 25
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 234
pubblicazione 1996
ISBN 9788870784077
 
17,00 16,15
 
risparmi: € 0,85
Spedito in 2-3 giorni lavorativi

Scandalo per il senso comune ed enigma per la ragione, il Dio della rivelazione insieme si manifesta e si nasconde. Padre, Figlio e Spirito Santo: "Se si chiede che cosa sono questi Tre, bisogna riconoscere l'insufficienza dell'umano linguaggio. Si risponde "tre persone", ma più per non restare senza dir nulla che per esprimere quella realtà". La domanda che si poneva Agostino d'Ippona al tempo in cui i barbari minacciavano di travolgere il grande impero di Roma ritorna oggi, in piena età del disincanto.
Un teologo (Forte) invita tre filosofi "atei" (Cacciari, Giorello, Vitiello) a esercitare l'arte del chiedere: teatro del dialogo è "lo strano ambiente detto post-modernità", disegnato dal tramonto delle ideologie, dallo strapotere della tecnica e dal senso tragico del destino dell'Occidente. Il significato della nostra esistenza va dunque cercato "nel silenzio che tutto fascia al di là del chiasso della vita": Forte invita i suoi interlocutori e i suoi lettori a ripercorrere con lui "la infinita via che tiene una sustanza in tre persone" (Purgatorio, III, 35-36), non nel folle tentativo di spiegare quello che resta il mistero per eccellenza del Cristianesimo, ma nel colloquio attento a comunicare l'esperienza della "fedeltà al Signore". Per questo le sue tesi importano anche all'ateo, perché indicano "un'uscita dalla solitudine" in un mondo da cui Dio sembra essersi allontanato. E, come diceva già Agostino, "vedi la Trinità se vedi l'amore".

 

Biografia dell'autore

Bruno Forte

Bruno Forte è ordinario di Teologia dogmatica alla Pontificia facoltà teologica dell’Italia meridionale. Oltre a Trinità per atei, pubblicato nel 1996 in questa stessa collana, è autore di testi di teologia tradotti in altre lingue.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.