Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La scrittura dell'altro

sconto
15%
La scrittura dell'altro
titolo La scrittura dell'altro
autore
curatore
argomenti Antropologia
Filosofia
Sociologia
collana Culture e società
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 152
ISBN 9788870789324
 
16,50 14,03
 
risparmi: € 2,47
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

A cura di Silvana Borutti
Introduzione di Ugo Fabietti e Silvana Borutti

L’antropologia è il sapere che l’Occidente moderno conquistatore riporta al ritorno dal suo viaggio presso l’altro, il “selvaggio”, convenzionalmente confinato nella forma orale della comunicazione, legato a una dimensione corporea inconscia, inconsapevole dei propri significati. Michel de Certeau, nome di punta dell’antropologia francese contemporanea, scava negli aspetti più nascosti del lavoro di scrittura attraverso cui l’antropologia traduce la parola orale e insensata dell’altro. Per i suoi temi, “La scrittura dell’altro” è destinato a un’ampia fascia di lettori interessati ad antropologia, filosofia e scienze umane, storia e scrittura della storia, rapporto tra scrittura letteraria e scrittura scientifica.

L’autore

Michel de Certeau (1925-1986), gesuita francese che si è interessato di antropologia, storia, scienza delle religioni e psicoanalisi, è l’autore di un’opera eccezionale per ampiezza, lucidità e ricchezza.

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.