Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Ragione e piacere

sconto
15%
Ragione e piacere
titolo Ragione e piacere
sottotitolo Dalla scienza all’arte
autore
argomenti Scienza e Divulgazione scientifica
collana Scienza e idee
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 182
ISBN 9788870783377
 
15,00 12,75
 
risparmi: € 2,25
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi
Condividi

Il modello dell'uomo neuronale viene esteso in questo libro fino a comprendere la figura più elusiva per ogni filosofia della scienza e per ogni dottrina psicologica: l'artista. Che cosa capita nel cervello di un musicista o di un grande pittore quando lavorano alla loro creazione? Quali meccanismi consentono l'attività cerebrale che ci permette di valutare un quadro o una sinfonia? Qual è l'origine del piacere estetico, questa emozione così strana e così travolgente? Per lungo tempo domande siffatte sono rimaste senza risposta e la creazione artistica è stata considerata uno dei più grandi misteri concernenti l'animale uomo. Possono oggi la neurofisiologia e le scienze cognitive sciogliere questo affascinante enigma? Jean-Pierre Changeux ci invita a esplorare con lui l'universo del piacere estetico e della creazione dell'opera d'arte, rovesciando secolari luoghi comuni e non avendo paura di spiegare ciò che filosofi e poeti, epistemologi e artisti hanno considerato troppo spesso inesplicabile. Forse quella che sbrigativamente chiamiamo "creazione" è una complessa attività di anticipazione, di produzione di ipotesi, soluzione di problemi connotata da un profondo valore affettivo. Qualunque sia l'esito dell'indagine, una conseguenza innegabile sarà l'avvicinamento tra la sfera della scienza e quella dell'arte: due diverse facce della medesima "poesia", intesa come formazione di strutture nuove e inaspettate nel nostro rapporto con l'ambiente.

Professore al Collège de France e membro dell'Académie des sciences, nonché appassionato collezionista, Jean-Pierre Changeux dirige il Laboratorio di neurobiologia molecolare dell'Institut Pasteur. Della sua vasta produzione segnaliamo L'uomo neuronale (Milano 1990) e Pensiero e materia (con Alanin Connes, Torino 1991)

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.