Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La mente orientale

sconto
15%
La mente orientale
titolo La mente orientale
sottotitolo Psicoanalisi e CIna
autore
argomenti Filosofia
Psicoterapia e Psicoanalisi Psicoanalisi
collana Minima
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 204
pubblicazione 09/2013
ISBN 9788860306036
 
14,00 11,90
 
risparmi: € 2,10
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Migliaia di anni fa, la cultura indoeuropea si è divisa in due modi di pensare, che si sono sviluppati uno a Occidente e l’altro a Oriente. Delineandone le differenze, Christopher Bollas illustra in questo volume come queste due mentalità stiano ora nuovamente convergendo, in particolare nella pratica psicoanalitica.

Mettendo a confronto psicoanalisti occidentali e filosofi orientali, l’autore collega la pratica psicoanalitica di Donald Winnicott e Masud Khan alla tradizione poetica orientale, improntata al taoismo, mostrando come entrambe privilegino la capacità di stare da soli e forme di comunicazione non verbale. Inoltre, illustra come il pensiero di Jung, Bion e Rosenfeld sia assimilabile all’etica di Confucio, che considera la dimensione collettiva della mente individuale.

L'autore

Christopher Bollas è psicoanalista e scrittore. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, Il mistero delle cose (2000) e Isteria (2001).

 

Biografia dell'autore

Christopher Bollas

Christopher Bollas, membro della British Psychoanalytical Society, è figura di spicco fra gli psicoanalisti contemporanei. La sua ricerca si è sviluppata intorno alla modalità di comunicazione empatica tra analista e analizzando, che richiama la costituzione dell’idioma personale nell’ambito delle prime relazioni madre-bambino. È autore di libri che hanno avuto ampia risonanza anche in Italia. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, Isteria (2001) e La mente orientale. Psicoanalisi e Cina (2013).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.