Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Ridere

sconto
15%
Ridere
titolo Ridere
sottotitolo Antropologia dell’homo ridens
autore
argomenti Antropologia
Sociologia
collana Scienza e idee, 310
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 254
pubblicazione 10/2019
ISBN 9788832851151
 
23,00 19,55
 
risparmi: € 3,45
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Disponibile anche nel formato

Chi non ha riso almeno una volta nella vita? Anche senza volerlo, questa scossa passeggera, che piega in due uomini e donne, è la prova intangibile, insieme al pianto, del legame che ci unisce tutti emotivamente, secondo modalità particolari. Sono molte le condizioni che scatenano il riso, quelle più gioiose, naturalmente, ma non solo: si può ridere anche in momenti difficili...
Guardando alle società umane attraverso il filtro dell’homo ridens, David Le Breton affronta qui ogni aspetto di questa forma di espressività umana: al tempo stesso veleno e medicamento, si può manifestare come allegria, scherno, ironia, aggressività, e può nascondere sentimenti di superiorità o vergogna, di timidezza o sfida.
Dalle forme molteplici di socializzazione ilare, passando per il grottesco, il bizzarro, l’umoristico, il folklore osceno e persino gli sms, tutto ci diverte, tutto può essere trasformato in riso.

 

Biografia dell'autore

David Le Breton

David Le Breton, sociologo e antropologo, insegna all’Università di Strasburgo. Nelle nostre edizioni ha pubblicato, tra gli altri, Esperienze del dolore (2014), Fuggire da sé (2016), Sul silenzio (2018) e Ridere (2019).

Rassegna stampa per Ridere

La gioia e il terrore, antropologia di una risata. Intervista a David Le Breton.
Ridere forte al tempo dei tristi "giuseppi".
Homo c'è sempre meno da ridens.
L'uomo è un animale che ride. Così fa gruppo e risolve i conflitti.
Ridi che ti passa.
Il riso abbonda sulla bocca dei sapienti.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.