Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

L'università senza condizione

sconto
15%
L'università senza condizione
titolo L'università senza condizione
autori ,
argomenti Filosofia
Formazione
Politica
collana Minima
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 120
pubblicazione 2002
ISBN 9788870787887
 
9,00 7,65
 
risparmi: € 1,35
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi
Condividi

Un singolare volume sul destino delle nostre università in un momento in cui l'idea di università appare snaturata. Il nucleo insopprimibile di questa idea è per Derrida l'"incondizionatezza", la libertà intrinseca alla professione dell'insegnare. Rovatti è d'accordo ma a condizione di guardare con attenzione a quel che accade in casa nostra, dove il fantasma dell'azienda sembra restringere gli spazi e togliere slancio all'università stessa.

Gli autori

Jacques Derrida è una delle figure di maggior spicco della filosofia contemporanea. Cortina ha già pubblicato diversi suoi libri, tra cui "Spettri di Marx" (1994), "Ecografie della televisione" (1997) e "Speculare su Freud" (2000).


Pier Aldo Rovatti è direttore del Dipartimento di filosofia dell'Università di Trieste e della rivista aut aut. Per Cortina ha pubblicato "L'esercizio del silenzio" (1992), "Per gioco" (con A. Dal Lago, 1993) e "Il paiolo bucato" (1998).

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.