Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Da Freud alla psicoanalisi contemporanea

sconto
5%
Da Freud alla psicoanalisi contemporanea
titolo Da Freud alla psicoanalisi contemporanea
sottotitolo Critica e integrazione
autore
argomenti Psicologia Psicologia clinica
Psicologia
Psicoterapia e Psicoanalisi Psicoanalisi
Psicoterapia e Psicoanalisi Storia della psicoanalisi
Psicoterapia e Psicoanalisi
collana Psicologia clinica e psicoterapia, 244
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 374
pubblicazione 04/2012
ISBN 9788860304636
 
37,00 35,15
 
risparmi: € 1,85
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Negli ultimi quarant’anni circa si è assistito a un periodo di grande fermento all’interno della psicoanalisi. Sono comparse nuove teorie che sembrano distaccarsi radicalmente dalla teoria classica. Qual è la natura degli sviluppi che si sono verificati in questo periodo e come vanno interpretati? Quali concettualizzazioni e posizioni alternative vengono proposte dalle teorie contemporanee? Vi è spazio per un’integrazione, almeno parziale, tra la teoria classica e le teorie contemporanee, e tra gli orientamenti attuali? Queste sono alcune delle domande che vengono affrontate e discusse dall’autore. Il volume offre un’analisi obiettiva e approfondita dei punti di convergenza e divergenza, rispetto alla teoria classica, delle teorie psicoanalitiche contemporanee, in riferimento alla concezione della mente, alle relazioni oggettuali, alla psicopatologia e al trattamento. Ne risulta una panoramica sull’opera freudiana straordinariamente lucida ed equilibrata, una lettura fondamentale per chiunque voglia comprendere a fondo il fermento che percorre la psicoanalisi e le posizioni teoriche che si affrontano entro i suoi confini.

 

Biografia dell'autore

Morris N. Eagle

Morris N. Eagle è professore emerito al Derner Institute of Advanced Psychological Studies della Adelphi University di New York e Distinguished Educator in Residence alla California Lutheran University. Insieme a Everett Waters e a Gary Cox-Steiner ha fondato il New York Attachment Consortium. Nel 2005 è stato insignito del Bowlby-Ainsworth Award per i contributi che collegano la teoria dell’attaccamento alla psicoanalisi, nel 2009 ha ricevuto il prestigioso Mary S. Sigourney Award, assegnato ogni anno a studiosi che si sono distinti a livello internazionale nel campo della psicoanalisi durante la loro carriera professionale, e nel 2013 ha ricevuto l’Haskell Norman Prize for Excellence in Psychoanalysis da parte del San Francisco Psychoanalytic Institute. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Da Freud alla psicoanalisi contemporanea: critica e integrazione (2012).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.