Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Psicopatologia del senso comune

sconto
15%
Psicopatologia del senso comune
titolo Psicopatologia del senso comune
sottotitolo Di grandi idee e problemi quotidiani
autore
argomenti Psichiatria e Criminologia Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
Psichiatria e Criminologia Psichiatria
Psicologia Psicopatologia e psicopatologia dello sviluppo
Psicologia Psicologia clinica
collana Psicologia clinica e psicoterapia
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 280
pubblicazione 01/2008
ISBN 9788860301925
Copertina HD Copertina HD
 
23,00 19,55
 
risparmi: € 3,45
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi

Coloro che chiamiamo schizofrenici ignorano, o talora rifiutano, il modo di conoscere mediato dal senso comune, mentre la vulnerabilità alle psicosi maniaco-depressive è contraddistinta da un'identificazione eccessiva con i ruoli, le norme e i valori sanciti dalla società. Attraverso la nozione di "perdita del senso comune", questo libro ci accompagna in un viaggio nel mondo delle psicosi gravi, da cui lo psichiatra, ma anche i pazienti e chi si prende cura di loro, hanno molto da imparare.

 

Biografia dell'autore

Giovanni Stanghellini

Giovanni Stanghellini, psichiatra e psicoterapeuta, insegna Psicologia dinamica all’Università di Chieti-Pescara e dirige la Scuola di Psicoterapia fenomenologico-dinamica di Firenze. Tra i suoi libri nelle nostre edizioni, Psicopatologia del senso comune (2008) e Psicologia del patologico. Una prospettiva fenomenologico-dinamica (con M. Rossi Monti, 2009).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.