Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Prometeo, Ulisse, Gilgameš

sconto
15%
Prometeo, Ulisse, Gilgameš
titolo Prometeo, Ulisse, Gilgameš
sottotitolo Figure del mito
autore
argomenti Filosofia
collana Scienza e idee
editore Raffaello Cortina Editore
formato Libro
pagine 264
pubblicazione 01/2004
ISBN 9788870788785
 
19,80 16,83
 
risparmi: € 2,97
Disponibile in 2-3 gg. lavorativi
Condividi

Come reinscrivere il mito nel nostro tempo indagandone alcune delle figure più affascinanti? Basta guardare a un Prometeo “scatenato” nel laboratorio di Viktor Frankenstein, oppure a un Ulisse che vaga nella Dublino di Joyce, o ancora all’archetipo di ogni eroe, un Gilgameš che si desta dal suo sonno millenario prigioniero in un lager nella Pisa di Ezra Pound. Per Giulio Giorello le mitologie non sono rami secchi ma linfa vitale dell’albero della conoscenza. Diversamente da quanto in genere si crede, il mito non viene a portare la Pace ma la Spada. E, al contrario dell’antico volo della Fenice, risorge non nella luce della certezza ma nell’ombra dell’inquietudine.

L’autore

Giulio Giorello è professore di Filosofia della scienza all’Università di Milano. Tra i suoi libri “Lo spettro e il libertino” (Mondadori, 1985), “Filosofia della scienza” (Jaca Book, 1992), “Introduzione alla filosofia della scienza” (Bompiani, 1999).

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.